domenica, Settembre 15, 2019
Home > Attualità > A Loano, alla scoperta dell’entroterra

A Loano, alla scoperta dell’entroterra

Per gli amanti delle camminate nei boschi ed in collina, dopo il successo dell’anno scorso, viene riproposta, a Loano, l’iniziativa di carattere naturalistico “Settembre verde a Loano”, un ciclo di escursioni guidate alla scoperta dell’immediato entroterra, con le vedute sul mare che lo caratterizzano, ma alla ricerca comunque delle  curiosità che si celano nelle rocce, nella vegetazione, nella storia dei luoghi. Le escursioni sono organizzate dal Centro di Educazione Ambientale Ponente Savonese in collaborazione con Serinus Studio Naturalistico, della dottoressa Francesca Magillo, guida ambientale-escursionistica con certificazione della Regione Liguria,  e sono patrocinate e sostenute dall’Assessorato all’ambiente del Comune di Loano.

Il programma è ampio ed inizia venerdì 31 agosto con un’anteprima di “Aspettando il settembre verde”: un esperimento di “star-trekking”, ovvero un’escursione naturalistica notturna con osservazione guidata del cielo per individuare costellazioni e pianeti. La camminata inizierà alle 19.30 presso il Santuario del Carmelo, il cammino raggiungerà le prime alture in prossimità della costa. Il ritorno è previsto per le 22.30 circa.

Le due successive escursioni si svolgeranno nel contesto delle sagre di  Verzi. Il primo, che si è voluto intitolare “Natura a Verzi: rocce, piante, acque e…” avrà luogo venerdì 7 settembre, dalle 17.00 alle 20.00 circa, per poter cenare alla sagra; la seconda escursione, in calendario per sabato 15 settembre a Santa Libera, avrà per argomento le caratteristiche ed i segreti degli alberi ed infatti ha per titolo “Un giro nel bosco, tra storie di alberi”: la durata è di circa un’ora, con due partenze: alle 14.00 e alle 15.30.

L’ultimo appuntamento è previsto per domenica 23 settembre, nei giorni dell’equinozio d’autunno, con la luna piena: partendo alle 18.30 da Verzi si giungerà alla meta del Poggio San Martino, notevole punto panoramico, da dove si potrà osservare il sorgere della luna; dopo la cena al sacco si rientrerà a Verzi intorno alle 21.30, pertanto già nell’oscurità.

Le escursioni proposte da “Settembre verde a Loano”  sono alla portata di tutti, anche di chi non è allenato; unica prescrizione è di dotarsi di calzature adatte alla camminata, pertanto comode e resistenti; le soste disposte lungo il percorso permetteranno di apprezzare meglio l’ambiente e le sue peculiarità  e di poter approfittare di qualche minuto di riposo. Dettagli sugli orari e sugli appuntamenti si possono consultare sul sito www.serinus.it/news.htm e sulla pagina Facebook “Escursioni Natura Finalese”. La partecipazione è gratuita, ma è necessario iscriversi entro le 18 del giorno precedente l’escursione, telefonando al numero 333.8771184.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *