venerdì, Maggio 24, 2019
Home > Musica > A Millesimo il Festivalbormida 2015

A Millesimo il Festivalbormida 2015

millesimoSi alza il sipario sul “Festivalbormida 2015”, la festa delle Pro loco Valbormidesi che si terrà domani in piazza Italia a Millesimo. La manifestazione, giunta alla quinta edizione, negli anni passata ha toccato i comuni di Osiglia, Carcare, Cengio e Cairo raccogliendo grandi consensi sia per l’offerta proposta al visitatore sia per lo spirito di aggregazione e di collaborazione che si respira passeggiando tra i numerosi stand. L’idea del Festival, organizzato dal Coordinamento di bacino delle Pro loco Valbormidesi, è infatti proprio quello di dare vita a un evento in cui ogni associazione propone il proprio piatto tipico e presenta le iniziative estive, ma allo stesso tempo tutte si impegnano fattivamente per realizzare una “vetrina virtuale” per valorizzare l’intera vallata. «Quest’anno ad ospitarci sarà la piazza di uno dei Borghi più belli d’Italia, Millesimo, e a tal proposito ringraziamo l’Amministrazione comunale e la locale Pro loco per la grande disponibilità – spiega il presidente del Coordinamento Andrea Mariotti – la manifestazione, infatti, è nata come itinerante così che ogni anno tocca un comune diverso. Questa edizione registra il più alto numero di Pro loco partecipanti e una serie di interessanti innovazioni per cercare di offrire ai visitatori una vasta gamma di spettacoli in grado di soddisfare i gusti più disparati, non solo dal punto di vista enogastronomico». Tantissimi, dunque gli spettacoli proposti: nel pomeriggio, a partire dalle 15, animazione per bambini a cura dell’associazione “Capriole sulle nuvole” e musica dal vivo con il gruppo “ Simple Quartet”, dalle 18.30 in piazza Ferrari l’artista di strada Andrea Marasso si esibirà in “2 in uno” e per finire alle ore 21 il grande concerto degli “Under the tower”. Ma non basta. Sarà possibile ammirare le opere dei pittori Valbormidesi, la rassegna fotografica, visitare i musei e il castello e, perché no, fare un po’ di shopping nei negozi del paese che resteranno aperti anche la sera. E per finire…il piatto forte: la rassegna enogastronomica: 14 Pro loco e l’Associazione Terre di Bormia proporranno il loro piatto tipico. Ecco nel dettaglio gli abbinamenti: Bormida-fazzini; Cadibona-acciughe fritte; Cairo-tira (prodotto de.co) ; Carcare-polenta e salsiccia; Cengio-torte dolci; Cosseria-totani e patatine fritte; Dego-pollo alla Marengo; Mallare-torte di riso; Millesimo-tagliolini al tartufo; Murialdo-coniglio alla ligure; Osiglia-castagne con la panna; Pallare-lisotti di Pallare (prodotto de.co) ; Piana Crixia-pappardelle al sugo di lepre; Roccavignale-cortecce dolci; Terre di Bormia- risotto con la zucca di Rocchetta (prodotto de.co). Insomma un’occasione da non perdere per trascorrere una serata all’insegna della buona cucina e del divertimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *