Accadde oggi

Accadde oggi

2000 muore Vittorio Gassman, attore teatrale, cinematografico e televisivo, regista, sceneggiatore e scrittore italiano. È stato soprannominato “il mattatore” (dall’omonimo spettacolo televisivo condotto da lui nel 1959).  Ricordato per l’assoluta professionalità al limite del maniacale e artista di teatro “impegnato”, ha fondato ed è stato direttore del Teatro d’arte Italiano. Nacque nell’attuale quartiere genovese di Struppa il 1° settembre 1922. Sulla tomba, per suo volere, c’è scritto: “Non fu mai impallato!” (termine tecnico cinematografico: è impallato ciò che si nasconde alla macchina da presa).

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: