sabato, Dicembre 14, 2019
Home > Cultura e Musica > Ad Albisola Superiore e Albissola Marina “Buongiorno ceramica!”

Ad Albisola Superiore e Albissola Marina “Buongiorno ceramica!”

ceramica albisolaBuongiorno Ceramica! Un lungo weekend alla scoperta della ceramica artistica e artigianale italiana, tra antiche tradizioni e nuove sensibilità. L’evento coinvolgerà 37 Città della Ceramica in tutta Italia, intorno a una grande comunità di artisti, un mosaico di forme, smalti e colori che dipingeranno un’Italia più bella e creativa. Eccole, le città a “porte aperte”, pronte a rivelare i loro gioielli artistici: Albisola Superiore, Albissola Marina, Ariano Irpino, Ascoli Piceno, Assemini, Bassano del Grappa, Burgio, Caltagirone, Castellamonte, Castelli, Cava dei Tirreni, Cerreto Sannita, Civita Castellana, Deruta, Este, Faenza, Grottaglie, Gualdo Tadino, Gubbio, Impruneta, Laterza, Laveno, Lodi, Mondovì, Montelupo Fiorentino, Napoli, Nove, Oristano, Orvieto, Pesaro, San Lorenzello, Santo Stefano di Camastra, Sciacca, Sesto Fiorentino, Squillace, Urbania, Vietri sul Mare. Per scoprire il programma completo dell’evento, regione per regione, è possibile consultare il sito ufficiale www.buongiornoceramica.it
Promossa dall’Associazione Italiana Città della Ceramica e organizzata insieme a Artex (Centro per l’Artigianato artistico e Tradizionale della Toscana), l’iniziativa ha l’obiettivo di valorizzare la straordinarietà e l’unicità dell’arte ceramista del nostro territorio che vanta una lunga storia e tradizione da nord a sud.
Oltre 100 eventi aperti al pubblico gratuitamente: visite guidate, mostre, aperture straordinarie, opere live, laboratori, esibizioni. Ma anche performance musicali negli atelier, aperitivi col maestro, incontri, dibattiti…
Lungo le vie e piazze dei centri storici di 37 città, si aprono le porte di musei storici, gallerie di design, atelier, fornaci, botteghe. Si potrà fare shopping d’arte e ascoltare musica mentre si osserva lavorare al tornio o dipingere in un clima di grande fervore.
Fino a notte fonda tra performances d’arte e degustazioni, una grande sfida per condividere e far conoscere una delle più belle eccellenze artigianali ed artistiche del “made in Italy”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *