venerdì, Febbraio 15, 2019
Home > Sport > Al Molo 8.44 grande sport e shopping notturno

Al Molo 8.44 grande sport e shopping notturno


di - 29 Luglio 2014, 16:31

campionato italiano trial indoor vado ligureDa tempo la macchina organizzativa è in movimento per creare questo grande evento che porterà alcuni tra i migliori piloti nazionali al Molo 8.44. Per l’occasione tutti i negozi saranno aperti fin alla mezzanotte, con i migliori saldi che si possano trovare. In provincia di Savona il Trial è diffuso da parecchio tempo, da quando si sono costituiti Motoclub, Squadre, Organizzatori e Gare con la G maiuscola. Il territorio, particolarmente roccioso, si presta alla pratica outdoor e presenta ostacoli naturali per tutti i livelli. Per questa importante manifestazione – la seconda prova nazionale su cinque – la direzione del Molo 8.44 ha messo a disposizione del Motoclub della Superba le aree idonee a realizzare le sei zone che verranno allestite utilizzando materiali diversi atti a ricreare gli ostacoli naturali tipici dell’outdoor anche su circuito indoor. La logistica ha da tempo assegnato le varie forniture, oltre che di materiali, anche delle luci – visto lo svolgimento della competizione in notturna. Gli amici del Trial – e non solo – troveranno una struttura più che idonea ad accogliere, con i propri servizi, chiunque vorrà far parte della serata ad ingresso gratuito. La novità di questa edizione è data dalla partecipazione di cinque piloti giovani a livello nazionale, che dalle ore 16.00 impegneranno le zone di gara; uno solo staccherà il pass per accedere alla prima manche della sera. L’obbiettivo del Gruppo della Maglia Azzurra della Federazione Motociclistica Italiana è quello di fare crescere il vivaio, preparando i giovani gradualmente agli ostacoli che troveranno in futuro, nel cambio di categoria. La classifica provvisoria dei piloti Top vede Matteo Grattarola, in testa dopo aver vinto alla grande la prima prova, seguito da un sorprendente Filippo Locca; chiude il podio Matteo Poli. Un infortunio in allenamento ha tenuto invece fuori dai giochi Daniele Maurino, pretendente al gradino più alto, ma presente per onor di firma. Daniele non starà certo a guardare e recuperata la forma affilerà le armi per dare battaglia al suo diretto avversario.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *