giovedì, Agosto 22, 2019
Home > Cultura e Musica > Al teatrino dell’Erba Matta “Destinatario Sconosciuto”

Al teatrino dell’Erba Matta “Destinatario Sconosciuto”

Venerdì 27 gennaio alle ore 21.00, in occasione della Giornata della Memoria, nuovo appuntamento al Teatro Nuovo di Valleggia con la rassegna VociTeatroMusica e lo spettacolo “Destinatario sconosciuto”, tratto dal romanzo epistolare di Katherine Kressmann Taylor, caso editoriale in America nel 1939, mentre in Europa ne veniva nello stesso momento proibita la circolazione per i suoi contenuti.

Gli attori Albino Bignamini e Tiziano Mancini, accompagnati dalla musica del pianista e compositore Fabio Piazzalunga, si alternano nella lettura della corrispondenza fra i due protagonisti, l’ebreo Max Eisenstein e il tedesco Martin Schulse, soci in affari a San Francisco e amici fraterni. La lettura dell’epistolario è un vero proprio un viaggio alle radici dell’odio razziale nazista, che il romanzo seppe tratteggiare con lucida chiaroveggenza all’epoca della sua prima pubblicazione nel 1938: la distanza tra i due uomini d’affari dapprima amici e solidali, poi sempre più lontani a causa delle tragiche vicende dell’epoca, diviene sempre più incolmabile fino alla tragedia finale. In maniera chirurgica e freddamente distaccata le lettere raccontano una storia sempre più orribile, in cui non sembra esserci posto per nessun tipo di perdono, mentre la follia dell’Olocausto scompagina con inaudita violenza la vita dei protagonisti. “Destinatario sconosciuto” è stato rappresentato ininterrottamente a partire dagli anni 2000 in Francia, Israele, Stati Uniti, Italia. La versione di Pandemonium Teatro, grazie ai bravissimi Tiziano Manzini e Albino Bignamini, sa trasmettere intatta tutta l’emozione di una storia raccontata. VociTeatroMusica è un’iniziativa degli Assessorati alla Cultura dei Comuni di Quiliano e Vado Ligure, inserito nel Programma Interprovinciale sullo Spettacolo “La Riviera dei teatri”. Per lo spettacolo “Destinatario sconosciuto” è previsto un biglietto unico al costo di € 6,00; per informazioni e prenotazioni : Ufficio Cultura del Comune al n. 019/2000511 o 347/2292495 (Teatrino dell’Erba Matta).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *