Attualità

Al via il trentesimo corso di formazione Avo ad Albenga

Ha preso il via ieri pomeriggio ad Albenga, il 30° corso di formazione per aspiranti volontari ospedalieri, organizzato dall’Avo (Associazione Volontari Ospedalieri), sezione ingauna, per cercare di allargare il proprio numero di soci e collaboratori. Possono parteciparvi coloro che hanno compiuto 18 anni e non hanno superato gli 80 anni e che abbiano un po’ di tempo libero da dedicare a questa iniziativa.

Si tratta di un corso attraverso il quale l’Avo cerca di attrezzarsi sempre meglio per rispondere alle crescenti richieste che vengono dal territorio e dall’utenza. La lezione introduttiva è stata tenuta dalla presidente dell’Avo di Albenga, Aureliana Leppori e dal professor Gianfranco Garbarini. Dieci le lezioni che avranno sempre inizio alle ore 16 e 30 e si terranno presso la Sala riunioni dell’Ospedale di Albenga. Si alterneranno in cattedra molti validi relatori fra cui la dottoressa Elisa Negrotti, Logopedista dell’Ospedale di Albenga; il dottor Angelo Raimondo, fisiatra, presso la Casa di Cura Rodello; la dottoressa Laura Milardi, responsabile sanitaria dell’Istituto Trincheri di Albenga; il dottor Teresiano De Franceschi, direttore Struttura Complessa Medicina dell’Ospedale di Albenga; la signora Rosanna Leonardi, Caposala reparto medicina, Ospedale Albenga; la psicologa Maria Rosa Martin, ex dirigente dell’Asl 2, docente di Psicologia Clinica e direttore del Consultorio diocesano di Albenga; Franca Rudasso, dirigente uffici infermieristici dell’Ospedale Nostra Signora della Misericordia di Albenga e la volontaria AVO, presso l’RSA Fausta Regesta. Ai partecipanti al corso verrà anche rilasciato un diploma che consentirà loro di svolgere servizi di volontariato presso l’ospedale di Albenga e presso la Casa di Riposo albenganese “Trincheri”. “Seguendo questo corso – dicono gli organizzatori- alcuni nuovi volontari diventeranno capaci di collaborare alle attività di sostegno al malato che si svolgono quotidianamente nell’ospedale di Albenga, nella residenza sanitaria assistita di Alassio e nella Casa di Riposo Trincheri ad Albenga. L’Avo offre l’opportunità a tutti quelli che dispongono di qualche ora libera alla settimana: di poter essere utili ai malati, di collaborare attivamente alle molteplici iniziative della nostra associazione”. Le ultime tre lezioni del corso saranno anche valide quale aggiornamento per i volontari AVO già inseriti attivamente nelle strutture sanitarie del comprensorio. Il corso si concluderà venerdì 19 ottobre. Per chi vuole iscriversi è ancora possibile rivolgersi direttamente alla segreteria (martedì dalle 10 alle 11 e 30 e venerdì dalle 15 alle 17, al quarto piano dell’ ospedale di Albenga) oppure telefonare ai numeri 0182 542842, 0182 660149, 0182 80120.

Claudio Almanzi

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: