lunedì, Dicembre 9, 2019
Home > Attualità > Alassio – migranti. Enzo Canepa non ci sta

Alassio – migranti. Enzo Canepa non ci sta

Enzo Canepa

“Non nascondiamo una grande amarezza pensando che questo è ciò che si deve affrontare per cercare difendere e tutelare le nostre Città, i nostri concittadini e le loro imprese. Rifaremmo tutto quello che abbiamo fatto, presenteremo appello convinti di aver agito nel giusto, senza alcuno spirito razzista o discriminatorio, e perché desideriamo fortemente sostenere la nostra completa innocenza. Siamo pronti a farci valere e a dimostrarlo in tutte le sedi”. Così dichiara il Sindaco di Alassio Enzo Canepa in merito alla sentenza relativa all’ordinanza di tutela sanitaria n. 831​ del 2015 che gli ha comminato una sanzione di quattromila euro per l’ormai famosa “ordinanza anti migranti”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *