mercoledì, Giugno 26, 2019
Home > Cultura e Musica > Alassio: torna Liguria in musica

Alassio: torna Liguria in musica

Lunedì 18 Luglio, ad Alassio, prenderà il via l’undicesima stagione concertistica “Liguria in Musica”, organizzata dall’Associazione Pantheon, con il patrocinio dell’Assessorato al Turismo, alla Cultura e allo Sport del Comune di Alassio, della Regione Liguria e della Provincia di Savona. Sono quattro i concerti proposti dalla rassegna di musica classica, che quest’anno è dedicata ad alcuni dei più grandi compositori per pianoforte di tutti i tempi. Ad inaugurare la stagione nell’ex Chiesa Anglicana, sarà lunedì alle ore 21.15, la pianista Anna Dominika Szlezynger, vincitrice della Terza Rassegna Musicale “F. Mendelssohn”, che presenterà brani di Chopin, Liszt e Rachmaninov.

La prima parte del concerto e l’introduzione della seconda parte saranno dedicati al compositore e pianista romantico Fryderyk Chopin di cui saranno eseguiti i brani “Polacca-Fantasia op. 61 in La bemolle maggiore”, “Polacca op. 44 in Fa diesis minore”, “Scherzo op. 39 n° 3 in Do diesis minore”, “Grande Valzer brillante op. 18”, “Grande Valzer brillante op. 34”.  Il concerto proseguirà con i brani “Parafrasi sul Rigoletto” e “Studio da concerto La leggerezza” di Liszt e si chiuderà con “Etude Tableau op. 33 n° 6” e “Momento musicale op. 16 n° 4” di Rachmaninov.  La rassegna proseguirà, sempre nell’Ex Chiesa Anglicana alle ore 21.15, il 25 luglio, con il duo pianistico a quattro mani formato da Emanuela Cagno e Matteo Costa, che presenterà un programma dedicato alla musica francese.
Ancora un recital pianistico l’1 Agosto con Giuliano Cucco, musicista biellese, alle prese con Scarlatti, Schumann e Liszt. Infine, un concerto per due pianoforti (Simone Gragnani e Matteo Costa) chiuderà l’8 agosto la stagione 2011. In programma brani di Mozart, Clementi, Chabrier e Saint-Saens.

L’ingresso è gratuito.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *