martedì, Gennaio 22, 2019
Home > Attualità > Albissola, 700 mila euro per rinnovare il fondo sintetico dello stadio “Faraggiana”

Albissola, 700 mila euro per rinnovare il fondo sintetico dello stadio “Faraggiana”


di Redazione - 10 Gennaio 2019, 17:49

Il Comune di Albissola Marina è salito sull’ultimo treno utile per non perdere i finanziamenti necessari a sistemare il proprio campo sportivo “Faraggiana”. Grazie alla proroga, fino al 16 gennaio, dei termini di presentazione delle domande di contributo al bando Sport e Periferie, è stata inoltrata richiesta di finanziamento per il rifacimento del manto in erba sintetica del campo da calcio di località Grana. L’attuale fondo artificiale – realizzato nel 2005 – è ormai datato e la Lega Nazionale Dilettanti ne ha confermato l’omologazione ma solo con l’impegno del Comune a presentare il progetto di completa sostituzione del manto.

Il Servizio Tecnico Comunale (geometri Barbara Cuomo e Paolo Not) hanno redatto il progetto di fattibilità tecnica ed economica stimando una spesa complessiva di 716 mila euro, di cui 625 mila per i lavori veri e propri. Contestualmente è partita la richiesta di partecipazione al bando Sport e Periferie, che assegna un contributo massimo di 500 mila euro. Il Comune si è impegnato a completare il finanziamento con 216 mila euro di fondi propri, pari al 30,6% del totale della spesa prevista. Nel frattempo l’Albissola 2010, società di gestione dell’impianto sportivo, è stata promossa alla Lega Professionisti (Serie C) ed è rimasta senza campo, in quanto non omologato per la categoria. E disputa le sue gare “casalinghe” a Chiavari, con la speranza di poter ritardare il più possibile il suo ritorno ad Albissola: sia perché si tratterebbe di una retrocessione, sia perché rischierebbe di non poter giocare neanche tra i dilettanti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *