mercoledì, Aprile 24, 2019
Home > Attualità > Anche la ASL 2 “dà ascolto alla sordità”

Anche la ASL 2 “dà ascolto alla sordità”

Il 12% della popolazione italiana, circa otto milioni di persone, soffre di disturbi uditivi, più di mezzo milione le persone adulte con sordità grave invalidante e conseguente handicap di rilevanza sociale, oltre mille i bambini che nascono ogni anno con sordità congenita e quindi tale da ostacolare gravemente lo sviluppo e l’uso del linguaggio, l’integrazione nella scuola e nella società. Queste le cifre fornite dall’A.I.R.S. Associazione Italiana per la Ricerca sulla Sordità – ONLUS che, per aumentare il livello di conoscenza delle opportunità di prevenzione e sensibilizzare l’opinione pubblica, ha coinvolto anche quest’anno più di 250 ospedali distribuiti su tutto il territorio nazionale organizzando la “ Settimana Nazionale A.I.R.S per la Lotta alla Sordita” che si svolgerà dal 24 al 30 novembre 2011.

Anche quest’anno una Giornata, il 29 novembre, sarà dedicata gli esami uditivi gratuiti; i centri ospedalieri di diagnosi, con il personale medico e gli audiometristi aderenti all’iniziativa effettueranno valutazioni cliniche dell’udito e forniranno all’utenza informazioni di base utili alla migliore conoscenza del problema ed alla cura delle proprie patologie.

L’ASL2 Savonese aderisce all’iniziativa aprendo le porte dei propri ambulatori di Otorinolaringoiatria, distribuiti sul territorio provinciale, secondo il seguente schema:

Martedì 29 novembre 2011

Ospedale San Paolo di Savona su prenotazione al numero 019 / 840.4320
Ospedale Santa Corona di Pietra Ligure accesso libero dalle 10.00 alle 14.00
Ospedale S.M. di Misericordia di Albenga su prenotazione al numero 0182 / 546.330
Poliambulatori di Savona – via Collodi su prenotazione al numero 019 / 840.5783

La “ Settimana” si svolge sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica e gode, tra gli altri, del Patrocinio del Ministero della Salute, della Presidenza del Consiglio dei Ministri, del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, del Comune di Roma, della Regione Lazio, dell’Università degli Studi di Roma “La Sapienza”, dell’Azienda Policlinico Umberto 1° – Roma, della Società Italiana di Audiologia e Foniatria, della Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri, della Federazione Italiana Medici di Famiglia, dell’Ente Nazionale per la protezione e l’assistenza dei sordi- Onlus, della Società Italiana di Neonatologia, della Società Italiana di Pediatria e si tiene sotto gli auspici della Società Italiana di Otorinolaringologia e Chirurgia Cervico- Facciale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *