martedì, Novembre 12, 2019
Home > Sport > Appuntamenti attività agonistica Savona e Valchisone 8-9 Ottobre 2011

Appuntamenti attività agonistica Savona e Valchisone 8-9 Ottobre 2011

Fine settimana denso di appuntamenti hockeystici per le 2 squadre gemellate liguri-piemontesi. Sabato 8 a Genova h.14, e’ stata la volta dell’U14 maschile del SVHC, che schierata quest’anno con molti sottocategoria si trova sempre a rincorrere il giusto risultato. L’avversario era il Cus Genova di Ferrero, ottima squadra che promette bene, e ha regolato i biancoverdi savonesi con un sonoro 7-2. Le reti per il Savona sono entrambe state segnate da Devis Papa, giocatore in prestito dal Liguria di Colla. Molte le assenze tra i savonesi.

Alle 16 sempre all’Arnaldi del Lagaccio (Ge), e’ stata poi la volta dell’U18, e qui tutta un’altra storia. La squadra guidata da Luca Tessitore, che segue la storia dell’U16 trionfante e vicecampione lo scorso anno, ha fatto vedere ancora una volta di che pasta e’ fatta, vincendo con ben 6 reti a 3 sul Rassemblement Torino. Le reti sono di Filippo Bormida, Ghiglia, 2 Bajrami e 2 Davide Valsecchi, di cui una strepitosa con un tiro di rovescio all’incrocio dei pali. Quasi in contemporanea a Moncalvo d’Asti si sono giocate due partite di campionato giovanile femminile tra la US Moncalvese e il Savona Hc. U14F, partita sofferta e ben giocata dalle giovani savonesi alla loro seconda uscita ufficiale in un campionato, dopo l’esordio di domenica scorsa. La gara e’ terminata in perfetta parita’ con il risultato di 4-4. Le reti sono di Elettra Bormida e ben 3 di Agnese Sanfilippo. Ma il regolamento federale di categoria non prevede il pareggio, percio’ gli arbitri hanno assegnato gli shoot-out (1 contro 1 portiere-attaccante) e la formazione Astigiana ha portato a casa i 3 punti con il risultato definitivo di 7-6 (3-2). Sempre la Moncalvese ha regolato le piccole U12 savonesi, nel campionato sperimentale di categoria, riproposto in questa veste anche quest’anno. Il risultato finale e’ stato di 3-0. Domenica 9 Ottobre, al campo Arnaldi di Genova Lagaccio e’ sceso il Valchisone di Villar Perosa. I talentuosi giovani valligiani hanno regolato i parieta’ sia maschili che femminili del Savona Hc, calando un sonoro 4-6 nell’U12M dopo una partita altalenante. Il Savona ancora con problemi di formazione, ha ceduto solo in finale di 2tempo, ma e’ parso scosso e poco rilassato dal vantaggio di giocare in “casa” a Genova. Le reti sono di Riccardo Vaglini, Andrea Boni, Gaibazzi, Bruzzone. Nell’U12F, sempre con problemi di formazione, sono state invece 3 le reti subite dal SVHC. Tutte segnate nel secondo tempo dal Valchisone, di cui 2 su corto. Nel complesso non e’ stata un brutto week-end, il Savona avra’ tempo per leccarsi le ferite e per coprirsi di allori se i risultati miglioreranno. Per il Valchisone vanno tutti i complimenti. Domenica 9 Ottobre – Serie A2 femminile – girone A: a Cernusco S/N (MI) Argentia-Valchisone 2-2. Sfida purtroppo ancora una volta caratterizzata dalle decisioni arbitrali (solo 1 arbitro in A2?), che hanno consegnato ben 7 cartellini, 1 verde, 5 gialli e 1 rosso. Con un Valchisone di nuovo in vantaggio a pochi minuti dal termine e poi beffato in finale. Il risultato parziale era di 1-2 per le valligiane a pochi minuti dal termine, viene assegnato cartellino giallo ad una giocatrice del Valchisone (Terry Dalla Vittoria) e un rosso per proteste all’allenatore savonese Diego Valsecchi, il tutto porta a riuscire ad impattare il risultato per le padrone di casa dell’Argentia, bloccandolo sul 2-2 proprio sullo scadere, con coda polemica da parte dei dirigenti del Valchisone. Questa domenica in formazione erano inserite 3 giocatrici del SVHC: Francesca Passalacqua, Eliana Montaudo e Alice Spotorno tutte hanno giocato contro le milanesi. Il Valchisone per ora e’ 3 con solo 2 punti.
Paolo Bongiovanni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *