giovedì, Ottobre 17, 2019
Home > Cultura e Musica > Aspettando il Natale al Circolo Artisi, con Apericena e ‘Vegia Savonn-a’ in compagnia degli attori de ‘La Torretta’

Aspettando il Natale al Circolo Artisi, con Apericena e ‘Vegia Savonn-a’ in compagnia degli attori de ‘La Torretta’

Al Circolo Arci Amilcare Artisi di Savona, il prossimo venerdì 11 dicembre, ci sarà un grande appuntamento col dialetto ligure: graditi ospiti saranno quattro attori della compagnia ‘La Torretta’ di Savona e, tra loro, anche il capocomico Lorenzo Morena (a destra nella foto).
La serata inizierà alle ore 20 con l’Apericena Pre-Natalizio, a base di piattini liguri e vini nostrani (euro 15) e poi ci sarà un grande tuffo nel dialetto ligure, sotto il titolo ‘Vegia Savonn-a’: coloro che abitualmente mietono tanti consensi nell’interpretare le commedie di Gilberto Govi si cimenteranno in poesie sceneggiate in vernacolo ligure. Al fianco di Morena: Alessandra Crescini, Aldo Curti e Gianna Marrone, coadiuvati da Andrea Ghersi e Wilma Negro (ingresso libero e, soprattutto, uno spettacolo per tutta la famiglia!).
La dedica dell’evento è a Luciana Costantino, scomparsa undici anni fa, grande animatrice del Piccolo Teatro di Savona, prima regista nel lontano 1967 a debuttare in una Rassegna che sarebbe divenuta così preziosa negli anni a venire: parliamo del Festival teatrale di Borgio Verezzi, che nacque proprio con: ‘Due volti del Medioevo (Cantori del Duecento)’, da Iacopone da Todi, Folgore da San Gimignano e Francesco d’Assisi. Per segnare nel tempo questa regia, il suo nome compare tra le etichette sulle 304 poltrone del teatro Vittorio Gassman di Borgio.
‘La Torretta’, molto conosciuta non solo nel savonese, è la compagnia di casa del teatro Don Bosco di via Piave a Savona (direttore Don Giovanni Margara), dove si organizza tutti gli anni una Rassegna che ospita le migliori proposte dei gruppi in loco e spazia molto anche tra le compagnie genovesi, ma è quando sono di scena le commedie dialettali che si raggiungono i massimi livelli di gradimento da parte del pubblico (e la sedicesima rassegna è stata dedicata proprio a Govi, nel cinquantesimo della morte).
Per venerdì 11, è consigliabile prenotare al 347 8815851. Davanti al Circolo di Salita San Giacomo (Villetta-Valloria) c’è un ampio parcheggio; l’accesso auto è da Via Santa Lucia / Via Famagosta.

Laura Sergi

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *