martedì, Agosto 20, 2019
Home > Sport > Baseball, serie B: per la Cairese pareggio con alti e bassi

Baseball, serie B: per la Cairese pareggio con alti e bassi

baseball club caireseDue partite agli antipodi, come se fossero state giocate da due squadre diverse. Questa la sintesi del doppio incontro tra Cairese e Bovisio Masciago, secondo turno del campionato di serie B e primo degli incontri di intergirone. La Cairese affronta il primo match con autorità, concentrazione ed astuzia, aggiudicandosi la vittoria per 3-2, un punteggio che gli addetti ai lavori e gli appassionati sanno bene come solitamente rappresenti buon baseball, strategia, lanciatori efficaci, difese attente. Vince chi tiene più duro, chi mette a segno il colpo giusto al momento giusto, come hanno fatto i biancorossi al settimo inning, bravi a mettere in atto la strategia di Vottero segnando due punti pesantissimi con 3 batti e corri consecutivi. Protagonisti in attacco Yonier Estrada con due punti segnati, Bellino (2 valide e 1 RBI) e Matteo Pascoli autore della valida decisiva per il punto della vittoria. Ancora ottima la prova dei due lanciatori del match, il partente Gallo ed il rilievo Lomonte, con quindici strike outs in totale. Tutt’altra storia l’incontro del pomeriggio in cui una Cairese deconcentrata e arrendevole subisce una sconfitta pesante. Un match iniziato male, con un fuoricampo da due punti al primo inning, e finito peggio, 14-3 per manifesta superiorità  al settimo inning. Una partita da dimenticare, in cui anche le cose più semplici sono risultate difficili, ma anche da analizzare in settimana per capirne le ragioni, affinchè rimanga un episodio isolato. Il Bovisio si è dimostrata squadra solida, con importanti individualità, giocatori di esperienza ed un monte ben attrezzato. Cosa che è probabile aspettarsi da molte delle squadre con cui i biancorossi dovranno confrontarsi in questa stagione, soprattutto le lombarde che solitamente possono attingere ad un ampio bacino di giocatori di esperienza. Nulla potrà essere lasciato al caso o affrontato con superficialità a partite dall’importante match di sabato, secondo turno di Coppa Italia contro il Settimo Torinese, partita secca in cui ci si gioca l’accesso alla fase successiva ed importante test contro la squadra seconda classificata lo scorso anno, alle spalle della Cairese.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *