Cultura e Musica

BRUNO SCHIVO PRESENTA LE BELLEZZE ALASSINE

di Claudio Almanzi

Sono riprese con l’estate le tradizionali passeggiate organizzate dalla sezione alassina di Amnesty International per far conoscere le bellezze della “Città del Muretto” e del suo splendido entroterra collinare. Oggi è prevista la quinta passeggiata che prevede la visita delle chiesette collinari di San Rocco, Loreto e Madonna delle Grazie, che porterà i partecipanti, accompagnati dal professor Bruno Schivo, a scoprire alcuni dei più suggestivi scorci dell’ immediato entroterra alassino. Per chi volesse partecipare l’appuntamento è alle ore 17, presso il Palazzo del Comune di Alassio. Il programma della camminata può essere modificato, o annullato, per cause di forza maggiore, senza preavviso. Il percorso di circa sei chilometri (tre in salita all’andata e tre in discesa il ritorno) è privo di qualsiasi difficoltà, ma si consigliano comunque scarpe comode ed adatte a percorrere sentieri e mulattiere. 

Schivo durante il tragitto, con la solita maestria, intratterrà i partecipanti 

sulla storia e le vicende che riguardano le chiese collinari di San Rocco, 

Loreto e Nostra Signora delle Grazie. Il rientro è previsto dopo le ore 19.

Per partecipare non è necessaria alcuna prenotazione, ma è buona regola fare alla fine una offerta libera a favore di Amnesty International. 

Questo il calendario degli altri appuntamenti: 20 luglio (Alassio fuori le mura: Barusso e S.Maria degli Angeli), 22 luglio (S.Ambrogio, passeggiata serale), 30 luglio (La via Iulia Augusta), 3 agosto (Alassio fuori le mura: il Borgo Coscia , camminata serale), 6 agosto (Gli Inglesi ad Alassio), 10 agosto (S.Rocco, Loreto e Madonna delle Grazie), 13 e 26 agosto (La via Iulia Augusta), 30 agosto (Il Burgus Alaxii),2 settembre (Gli Inglesi ad Alassio) ed il 18 settembre (Alta Via della Baia del Sole). Il benemerito e noto studioso professor Bruno Schivo da anni (ed a titolo del tutto gratuito) è impegnato, attraverso queste passeggiate, in modo ammirevole in questa campagna di promozione e divulgazione circa il patrimonio artistico, storico, architettonico e devozionale del comprensorio alassino. Per avere maggiori informazioni su queste ed altre iniziative di Amnesty International è possibile contattare il numero telefonico 3283066168, oppure scrivere direttamente all’accompagnatore all’indirizzo di posta elettronica bruno.schivo@iol.it

Redazione
the authorRedazione

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: