martedì, Dicembre 10, 2019
Home > Attualità > Cairo, 6 milioni di euro per le imprese alluvionate

Cairo, 6 milioni di euro per le imprese alluvionate

La giunta regionale approva due bandi a sostegno delle imprese danneggiate dalle alluvioni del 24 e 25 novembre 2016, che hanno colpito le province di Savona, in particolare la Val Bormida e l’imperiese.

“Si tratta di due bandi – spiega l’assessore allo Sviluppo Economico Edoardo Rixi – molto attesi dai territori e che vanno incontro alle richieste che erano emerse durante gli incontri fatti, subito dopo gli eventi, nelle due province con le imprese, con le associazioni di categoria e con la Camera di Commercio. Attraverso i due bandi, uno che istituisce un fondo a rotazione per prestiti e uno per finanziamenti a fondo perduto, contiamo di sostenere le aziende a poter ripartire e ridare liquidità agli imprenditori danneggiati”. Sarà lo stesso assessore ad illustrare il contenuto dei bandi oggi, alle 16 nella sala della Soms Abba di via Fratelli Francia 12 a Cairo Montenotte.

Il primo bando, finanziato con 2,85 milioni di euro del Fondo strategico regionale, aprirà il 3 luglio, con scadenza al 31 luglio per la presentazione delle domande. Sono ammissibili le spese, con valore retroattivo, già effettuate e quindi documentate, relative a interventi di ripristino degli immobili, di macchinari, di acquisto scorte, spese per perizie danni ed eventuali trasferimenti di sede aziendale sul territorio regionale.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *