mercoledì, Dicembre 11, 2019
Home > Sport > calcio femminile Uisp il Vado in A!

calcio femminile Uisp il Vado in A!

Col mese di novembre ha iniziato i propri impegni agonistici anche la formazione femminile rossoblu partecipante al campionato a sette giocatrici UISP.  Per le “girls” guidate da Mister Alessandro Monforte si tratta della quarta partecipazione al torneo amatoriale in notturna organizzato dal Comitato Territoriale di Genova dell’ente di promozione sportiva. Il campionato ha un’articolazione interprovinciale, vedendo impegnate sia compagini genovesi che savonesi. Quest’anno ben 22 formazioni al via,, con la competizione strutturata su 2 gironi: Serie A1 e Serie A2.

Il Vado, in virtù dei piazzamenti conseguiti nelle precedenti stagioni, è stato inserito nella massima serie unitamente a Valleggia, Atletiche “Manco Guei”, Jordan’s Team, Real Cecilia, Certosa, Valpolcevera, Rajo Vallecano, Adrenalina, Moto GP e Andora.
Il girone di Serie A2 risulta invece formato da Bavari Hills, CFFSD Cogoleto, Deportivo Nervi, Velier, Arenzano FC, Seven Fighters, Campomorone Santolcese, Atletico Magari, Compagnia del Pesto, New Dinamo Ponte X e Pantagirls. La presenza della formazione femminile a sette è stata confermata dal Vado al fine di consentire alle ragazze, che non riescono per impegni di lavoro o familiari a praticare l’attività agonistica nel week end, di poter comunque calcare il terreno del Dagnino con un impegno infrasettimanale, ampliando così l’offerta sportiva a beneficio delle praticanti del comprensorio savonese. Il “brand” Progetto Giovani che accompagna la denominazione sociale, fa riferimento ad un’iniziativa nata dalla collaborazione tra alcuni dirigenti, allenatori e genitori del Vado F.C. per promuovere eventi e manifestazioni, sportive e sociali, rivolte alle famiglie ed ai giovani. Infatti, uno degli obiettivi del sodalizio, al di là dell’attività agonistica di vertice, è quello di sviluppare concreti percorsi di avviamento allo sport, proponendo agli istituti scolastici del comprensorio la collaborazione di istruttori qualificati, in possesso dei requisiti richiesti dal CONI per interagire con gli adulti del futuro, oltrechè altre iniziative a favore della comunità locale. Si è deciso pertanto di valorizzare questo contenitore di progetti sportivi e non, rivolti ai giovani, affiancandolo alla formazione femminile più storica e tradizionalmente più propensa a collaborare in occasione delle iniziative intraprese dal club e che hanno consentito di cementare sempre più lo “spirito Vado”.  Quest’anno la rosa delle tesserate si è ulteriormente ampliata e rinforzata con gli arrivi di Sara Minieri, Gabutti Stefania, Isetta Roberta, Ruffa Roberta, Giovannini Roberta, Laura Pensi e Zampacorta Chiara. Il Vado “Progetto Giovani” intende, grazie anche all’entusiasmo introdotto dal tecnico Alessandro Monforte, recitare un ruolo di primo piano nella competizione “uispina”. Queste le tesserate per la stagione 2012 – 2013: portieri: Colangelo Nadia, Minieri Sara; difensori: Bruzzo Valentina, Catarsi Chiara, Gabutti Stefania, Perna Emanuela, Signoriello Simona; centrocampisti: Belgiovine Chiara, Berruti Elisa, Campione Cinzia, Casalinuovo Elisabetta, Giovannini Roberta, Isetta Roberta, Parodi Elisabetta, Peluffo Michela, Poggi Michela, Ruffa Serena, Siri Daniela; attaccanti: Pensi Laura, Rebella Camilla, Rocca Nadia, Roberto Emi, Zampacorta Chiara.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *