lunedì, Dicembre 16, 2019
Home > Sport > Calcio, Prima Categoria: la domenica delle matricole terribili.

Calcio, Prima Categoria: la domenica delle matricole terribili.

Sarà l’aria nuova, sarà la spensieratezza dell’esordio, l’entusiasmo ancora vivo della scorsa stagione o forse il preludio di sorprese durature, in generale è ancora presto per dirlo, ma sta di fatto che le “matricole” sono state le vere protagoniste della prima giornata di Prima Categoria.

La Letimbro ha regolato tra le mura amiche il Don Bosco Valle Intemelia, la San Stevese ha sconfitto il Celle  e, soprattutto, il Santa Cecilia da “ultimo ripescato” ha guadagnato tre punti incredibili nel derby “orange” con l’Ospedaletti.

A rigor di logica anche l’Alassio è una matricola, seppur atipica data la forza dell’organico; i ragazzi di Amedeo Di Latte hanno inflitto un sonoro 5 a 0 all’Altarese.

L’unica a steccare è stato il Borghetto, sconfitto 3 a 0 dalla Baia Alassio

Ecco i risultati:

Alassio FC – Altarese 5-0

Bordighera Sant’Ampelio – Andora 0-0

Borghetto – Baia Alassio 0-3

Dianese & Golfo – Quiliano 3-0

Letimbro -D.B Valle Intemelia 2-0

Pontelungo – Speranza 1-2

Sanstevese – Ccelle Ligure 1-0

Santa Cecilia -Ospedaletti 3-2

Michael Traman

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *