Il Palasport del comune alle porte di Varese ha ospitato i migliori atleti della
disciplina della distensione su panca, giunti alle finali nelle 8 categorie di peso
maschili e nelle 7 femminili dopo le fasi di qualifica regionale che hanno
interessato un migliaio di atleti circa. Per i paralimpici si è trattato di una
partecipazione record: 43 atleti in rappresentanza di 20 società provenienti da
tutta Italia.
I 4 savonesi della ASD PALEXTRA si sono aggiudicati 3 ori e un argento:
Arianna Chiossone oro nella cat 53kg, Campionessa per il quarto anno
consecutivo. La sorella Martina si impone per il 5° anno consecutivo nella cat
63kg. Con questi due primi posti Palextra si aggiudica per la quarta volta il titolo
Nazionale a squadre precedendo 36 società che ancora una volta si sono dovute
accontentare delle posizioni di rincalzo. Le due Campionesse sono anche
detentrici dei record Italiani nelle rispettive categorie.
L’atleta paralimpica Ilaria Naef si è aggiudicata il titolo Italiano nella cat 50kg
mentre il veterano Simone Capelli si è piazzato al secondo posto nella cat 88kg
dopo un avvincente duello con Alberto Chiola della Athlas Teramo che ha avuto
la meglio solamente in terza alzata con un ragguardevole peso di 134kg
sollevati. Palextra conquista, grazie alle prove dei suoi portacolori, anche il terzo
posto nella classifica dei Team Paralimpici, dietro ai ragazzi della Lifeability
Como ( terzo titolo consecutivo) e ai campani della Royal Gym.
Presenti gli atleti del TEAM ITALIA Federpesistica – FIPE che, guidati dal
Direttore Tecnico Nazionale Alessandro Boraschi, partiranno alla volta di Eger –
Ungheria per disputare i Campionati Europei, prova valida per tentare la
qualificazione a RIO 2016.