sabato, Agosto 17, 2019
Home > Politica > Carcare – La lista “Lorenzi Sindaco” dura contro quella di De Vecchi

Carcare – La lista “Lorenzi Sindaco” dura contro quella di De Vecchi

Riportiamo integralmente il comunicato stampa con il quale la lista “Lorenzi Sindaco” accusa di poca trasparenza quella guidata da Christian De Vecchi.

 

Stiamo assistendo a una farsa, a una commedia del paradosso i cui spettatori sono gli elettori
carcaresi. Da mesi la lista “De Vecchi sindaco” sbandiera ai quattro venti la propria “civicità” rinnegando appartenenze politiche o “sponsorizzazioni” partitiche, adottando come proprio slogan il motto “senza padrini, senza padroni”. Dichiarazioni che poi vengono puntualmente smentite dai fatti: alla presentazione ufficiale della lista (e non solo in quella occasione) era presente Angelo Vaccarezza, loanese, attuale capogruppo in Regione
di Forza Italia, uno dei volti simbolo della coalizione del Centro Destra in Liguria. Lo stesso Vaccarezza in diverse circostanze pubbliche ha dichiarato il proprio sostegno e il proprio appoggio alla lista De Vecchi. Se non bastas
se oggi pomeriggio nel point elettorale sarà presente l’Europarlamentare Lara Comi, fin dai suoi esordi in politica militante tra le fila di Forza Italia e attualmente Vicepresidente del Gruppo PPE (Partito Popolare Europeo) a Bruxelles. Alla luce dei fatti il Comitato elettorale “Fai vincere Carcare” che sostiene la lista “Lorenzi sindaco” rivendica l’essere civico di questa coalizione, in quanto tra i suoi candidati vi è sì il segretario del locale Circolo del Pd e un paio di componenti che hanno avuto trascorsi politici nel centro sinistra (senza mai farne segreto), ma tutti gli altri non hanno mai avuto una tessera di partito in tasca. La lista “Lorenzi sindaco” non ha mai ricevuto, nè tanto meno chiesto, la “benedizione” di qualsivoglia politico, ma ha costruito la campagna elettorale mettendoci la
propria faccia e non prendendone in prestito altre, magari più note e fotogeniche.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *