sabato, Novembre 16, 2019
Home > Rubriche > Enogastronomia e Ricette > Carciofi e mollica di pane

Carciofi e mollica di pane

carciofi e mollica di pane

 

Un vero toccasana, ricco di fibre, sali minerali, vitamina C, ferro e molti altri componenti, il carciofo si presta a diversi tipi di preparazione. Ve ne proponiamo una che vi permetterà di consumare il pane raffermo che non mettete più in tavola.

Ingredienti

  • carciofi
  • succo di limone
  • olio di oliva
  • aglio
  • prezzemolo
  • sale
  • pane raffermo
  • formaggio pecorino

Procedimento

  1. Pulite i carciofi eliminando le foglie esterne più dure, mozzare la punta spinosa, tagliateli a spicchi e immergeteli per tre quarti d’ora in acqua resa acidula dal succo di un limone.
  2. In padella mettete due cucchiai di olio di oliva, buono, uno spicchio d’aglio, un ciuffetto di prezzemolo tritato e i carciofi scolati con sale quanto basta.
  3. Fate cuocere a fuoco basso avendo cura di incoperchiare durante la cottura. Se necessario, a metà cottura aggiungere mezzo bicchiere dell’acqua acidula.
  4. Grattugiare abbondante mollica di pane raffermo e formaggio pecorino, cospargendone, a fine cottura, i carciofi.
  5. Completare il pasto con un solo bicchiere di vino rosso.