AttualitàCronacaCultura e MusicaMusica

Con Vivaldi, concerto di fine estate ad Albissola Marina

Nolimusicafestival - Dodecacellos

di Redazione

Nell’Oratorio della Concordia gremito di pubblico e con tanta emozione, le Albissole hanno dato l’addio all’estate in occasione di un concerto di alto profilo nato da un’idea dei maestri Giancarlo Monterosso e Carlo Aonzo, due artisti già legati da innumerevoli altre collaborazioni.

Domenica 10 settembre l’evento ha avuto luogo con un pomeriggio di buona musica, suonata e cantata, con grandi protagonisti del panorama internazionale.

Sono state eseguite le Quattro Stagioni di Vivaldi, dove solista il maestro Aonzo, al mandolino, era accompagnato dall’Ensemble della Camerata Giovanile Svizzera diretta dal maestro Giancarlo Monterosso.

I celeberrimi brani musicali di Vivaldi sono stati inframmezzati da letture a tema da parte di membri della Compagnia teatrale dialettale Sipario Cellese Associazione no profit, fra i quali Giorgio Siri, nostro collaboratore, che enfatizzavano scene della natura in musica, ispirandosi ad ogni stagione dell’anno.

Sono poi seguiti un intermezzo musicale a sorpresa con la partecipazione del trio del maestro Carlo Aonzo, Lorenzo Piccone e Luciano Puppo e canti lirici con il tenore Steve Roti.  E’ quindi avvenuta l’allocuzione della scrittrice, poetessa e filmaker Maria Scarfì Cirone – esponente di spicco dell’associazione “La Casa delle Arti”, che ha figurato tra gli organizzatori ed era nell’occasione rappresentata dal Presidente Maestro Ettore Gambaretto e da Benito Piemontino, molto apprezzato nel mondo del volontariato – che ha sottolineato i valori sottesi alle iniziative artistiche che danno vita e lustro alle Albisole.

Al termine del concerto la Confraternita San Giuseppe ha invitato il pubblico a gustare un rinfresco, con bevande servite da Gaetano Colletti, già noto barman nei locali della riviera di ponente, ora collaboratore del Maestro Ettore Gambaretto.

Comment here