Cultura e Musica

Concorso internazionale di canto lirico a Pontinvrea

Si è svolta a Pontinvrea la seconda edizione del Concorso Internazionale di Canto Lirico intitolato al Cav. Grand. Uff. Davide Vignolo già Sindaco del Comune della cittadina dell’entroterra savonese. Alla serata finale era presente una prestigiosa giuria internazionale presieduta dal maestro Michael Vaccaro (Germania), cantante presidente dell’ente lirico tedesco “Opera Classica Europa” e composta da Georgeta Grigore (Romania), mezzosoprano cantante e solista del Teatro Lirico di Craiova; Arkadius Burski (Svizzera), basso – baritono – Direttore Polmusik Agentur; Mauro Pagano (Genova), cantante – regista direttore artistico Stagione lirica sperimentale “F. Cerchiari”; Vittorio Costa, docente musica da camera Conservatorio “A. Pedrollo”di Vicenza; Fulvio Bianchi, pianista e dirigente scolastico del Liceo Scientifico O. Grassi di Savona; maestro Reiner Zagovec (Frankfurt am Mein) agente lirico tedesco.

A questa edizione hanno partecipato 45 cantanti provenienti da tutto il mondo (Corea, Giappone, Svezia, Ucraina, Russia, Francia, Svizzera, Germania) e numerosi italiani. Apprezzata dalla giuria la formula innovativa nell’espletamento delle prove di concorso e precisamente: 1° prova, senza conoscere l’identità del cantante, la prima aria veniva eseguita dietro un paravento costituito da due prestigiosi quadri del M° Luigi Pretin di Pontinvrea; 2° Prova (finale) un’aria eseguita recitando, con utilizzo di elementi scenici messi a disposizione dall’organizzazione o avvalendosi di trucco ed abito di scena di sua proprietà, la giuria ha valutato con grande attenzione la performance di tutti i cantanti portandone in finale ben 21. Numerosi i premi assegnati: 1° Premio dedicato a Don Nicola Parodi sacerdote di Pietra Ligure, musicista e fine direttore di coro, al soprano italiano Marta Brivio di Lonato prov. di Brescia, che si esibirà nel ruolo di Abigaille nel Nabucco di Verdi come protagonista nella stagione estiva di Opera Classica Europa in Germania sotto la direzione del M° Franco Giacosa nonché Direttore Artistico del Concorso “Cav. D. Vignolo”; 2° Premio dedicato alla memoria del soprano savonese Luciana Rampazzo Bianchi consegnato dalle mani del figlio Prof. Fulvio Bianchi al soprano nato a Leningrado Giulia Kunyavskaya che parteciperà al Concerto Sinfonico di Gala presso l’Orchestra Filarmonica (M. Jora) di Bacau in Romania sempre sotto la direzione del M° Giacosa. Numerosi cantanti sono stati segnalati per partecipare alle stagioni estive di Opera Classica Europa (Germania) e per la stagione concertistica “Franco Cerchiari” di Genova. L’evento ha inoltre rappresentato un incremento alle attività commerciali presenti sul territorio come da innumerevoli anni rappresentano i noti Seminari Musicali Internazionali “Alta Valle dell’Erro” (corsi di perfezionamento per vari strumenti musicali) che si svolgono ogni anno a fine agosto/primi di settembre. Vale la pena ricordare che Pontinvrea nonostante sia un piccolo comune è stato denominato “Città della musica” proprio per l’attenzione che ha nei confronti della cultura musicale già a far tempo dal 1998 quando il Comune di Pontinvrea su iniziativa della Sig.ra Giovanna Vignolo iniziò ad organizzare i primi corsi di orientamento musicale. Altissimo livello sia della Giuria che dei partecipanti al concorso lirico che fa ben sperare per le prossime future edizioni.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: