domenica, Marzo 24, 2019
Home > Attualità > Cooperarci: a Finalborgo la festa per i 30 anni

Cooperarci: a Finalborgo la festa per i 30 anni


di - 1 Ottobre 2013, 14:31

“1983 – 2013: il Vecchio e il Bambino 30 anni Insieme”. La cooperativa sociale Cooperarci onlus celebra oggi a Finalborgo la trentesima festa di compleanno. La coop realizza 13 milioni di fatturato, lavora con oltre 40 enti ed istituzioni, conta più di 480 lavoratori tra soci e dipendenti e, con le molteplici attività rivolte ai cittadini di tutte le età, rappresenta un punto di riferimento per il welfare sul territorio savonese. L’appuntamento è all’interno dei chiostri di Santa Caterina, a Finalborgo, a partire dalle ore 18, con la presentazione di progetti, interventi istituzionali, apericena e spettacolo teatrale. A fare gli onori di casa saranno Laura Gengo, presidente di Cooperarci, e il sindaco di Finale Ligure, Flaminio Richeri. Seguirà la presentazione del progetto formativo per operatori socio-sanitari “La vita è stata fin bella! ”.

Relatrici saranno Anna Antolini, dirigente della Provincia di Savona, e la docente Maria Teresa Giacchetta, i cui interventi saranno “alleggeriti” dalle incursioni musicali del gruppo folk “A Brigà”. Sarà poi presentato il progetto “3×30” elaborato in occasione del trentesimo compleanno, che vivrà un altro momento rilevante giovedì 24 ottobre con un convegno organizzato a Savona, nella Fortezza del Priamàr, sul tema “Il bambino: i nidi d’infanzia, valore educativo e territoriale”. Gli interventi si concluderanno con alcune riflessione dell’assessore regionale alle Politiche sociali, Lorena Rambaudi, savonese, già presidente della cooperativa. Alle 21, dopo un’apericena, il teatro del complesso di Santa Caterina ospiterà lo spettacolo “La vita è stata fin bella! ” che vedrà protagonisti I Cattivi Maestri e il gruppo A Brigà.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *