Attualità

Coronavirus: si conferma un calo dei contagi

Foto IPP/Alfonso Cannavacciuolo Genova 14/03/2020 Emergenza Coronavirus nella foto: piazza de ferrari Italy Photo Press - World Copyright

Una regressione contenuta ma costante, non ancora in Liguria

Per il quarto giorno il numero degli attuali positivi da coronavirus è in calo: 3.491 nelle ultime 24 ore; ieri erano 3.612; diminuisce anche il numero dei morti ma è ancora molto alto: 683 in un giorno, ieri erano stati 743: sono morte in tutto 7503 persone, una cifra spaventosa. I guariti aumentano, dato confortante: in un giorno ben 1036, in totale 9.362. Dall’inizio dell’epidemia il totale dei contagiati tra attuali positivi, morti e guariti è di 74.386. I dati sulle diffusione del Coronavirus di mercoledì 25 marzo sono stati diffusi dal Direttore operativo del Dipartimento della Protezione civile, Luigi D’Angelo, “numero due” della Protezione civile , che ha sostituito Angelo Borrelli,  ritiratosi al proprio domicilio, dove continua a lavorare, perchè febbricitante e leggermente afono.

In controtendenza la Liguria; nella nostra regione,  i casi positivi sono 2026, 162 in più rispetto a ieri: 1074 sono gli ospedalizzati (147 in terapia intensiva), 750 al domicilio (10 più di ieri) e 202 clinicamente guariti (ma restano positivi e sono fermi al proprio domicilio).

I guariti con 2 test consecutivi negativi sono 23 (4 più di ieri), le persone decedute dall’inizio dell’emergenza sono 254 , rispetto a ieri 23 in più.

I 1074 ospedalizzati sono così suddivisi:
• Asl 1 – 148 (20 in terapia intensiva)
• Asl 2 – 164 (21 in terapia intensiva)

• Asl 3 Colletta di Arenzano/Gallino Pontedecimo – 15
• Asl 3 Villa Scassi – 147 (17 in terapia intensiva)
• Asl 4 – 62 (9 in terapia intensiva)
• Asl 5 – 108 (15 in terapia intensiva)
• San Martino – 238 (41 in terapia intensiva)
• Galliera – 126 (16 in terapia intensiva)
• Gaslini – 1
• Evangelico – 65 (8 in terapia intensiva)

I contagiati in sorveglianza attiva sono 2156, così suddivise:
• Asl 1 – 664
• Asl 2 – 458
• Asl 3 – 265
• Asl 4 – 239
• Asl 5 – 530

Galliera e San Martino, 57  contagiati fra medici e infermieri
Sono circa 40, i medici e infermieri risultati positivi al test per la Covid-19 nell’ospedale Galliera di Genova su un totale di 300 tamponi effettuati: la Asl ha informato che altri sanitari sono a casa in attesa del risultato del test.

Sono 17 i medici, infermieri e operatori socio-sanitari dal test risultato positivo, al San Martino, dove sono stati effettuati 317 tamponi (alcuni referti sono ancora in attesa del risultato).

Tigullio, 11 positivi fra medici e infermieri
Tanti sono, tra medici, infermieri e personale socio-sanitario, i dipendenti risultati positivi alla pandemia negli ospedali del Tigullio: lo ha reso noto la Asl 4. L’ospedale di Lavagna è il presidio di prima assistenza, dove è in funzione un reparto di Terapia intensiva e dove è stata allestita una tenda esterna al pronto soccorso per il “triage”.

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: