lunedì, settembre 24, 2018
Home > Cronaca > Coronella “graziata” a Villanova d’Albenga

Coronella “graziata” a Villanova d’Albenga


di Redazione - 2 settembre 2018, 13:28

Sembrava una vipera ma il proprietario di un garage a Villanova d’Albenga ha deciso di fare il possibile per recuperare l’intruso e portarlo fuori dell’autorimessa incolume. Dopo aver fatto un paio di telefonate senza esito ad enti vari si è rivolto ai volontari della Protezione Animali, i quali si sono rivolti ad un appassionato erpetologo locale, Luca Lamagni, che ha subito riconosciuto il rettile, una coronella (o colubro liscio), lo ha prelevato e lo ha liberato in una zona di campagna idonea e lontana da abitazioni.

La coronella è un piccolo, curioso ed elusivo serpentello, assolutamente innocuo, che si ciba di lucertole e micro mammiferi e contribuisce al mantenimento degli equilibri naturali. Enpa, si legge nella nota, “ringrazia il garagista di Villanova per la sensibilità dimostrata verso questa tranquilla creatura”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *