giovedì, Marzo 21, 2019
Home > Cronaca > Corse integrative di Tpl verso via Alla Rocca

Corse integrative di Tpl verso via Alla Rocca


di - 9 Settembre 2014, 10:20

tplCon il riordino degli Istituti scolastici saranno più di 1500 le persone, tra studenti e personale che, dal 15 settembre 2014, frequenteranno ogni giorno le aule degli Istituti di via Alla Rocca. A partire dal 15 settembre, data di avvio del nuovo anno scolastico in Liguria, l’azienda di trasporto pubblico di Savona TPL, in accordo con l’Amministrazione comunale, la Provincia di Savona, la Polizia Municipale e l’Istituto Ferraris Pancaldo, ha previsto il potenziamento del servizio di trasporto pubblico in linea con l’orario di ingresso e di uscita degli studenti. «Quest’anno, con il riordino degli Istituti saranno più di 1500 gli studenti che frequenteranno il complesso scolastico della Rocca. In pratica si muoverà un numero di persone pari agli abitanti di un paesino medio della Liguria – spiega Paolo Apicella, Assessore con delega alla Mobilità – una situazione che l’Amministrazione comunale non poteva non valutare con attenzione. Grazie al coordinamento con tutti gli Enti coinvolti siamo riusciti a potenziare alcune linee e ad allineare gli orari con l’ingresso e l’uscita degli studenti, rendendo di fatto, il servizio di trasporto pubblico comodo e fruibile per tutti i ragazzi. Un opportunità importante per incentivare l’uso del mezzo pubblico e che invitiamo a cogliere al meglio. Inoltre la Polizia Municipale monitorerà con attenzione questo incremento del traffico nella zona per la sicurezza e la fruibilità della via». «Pur con un impatto diverso rispetto all’anno precedente, quando alcuni istituti hanno accolto la proposta della settimana corta, dal lunedì al venerdì, si è provveduto ad adattare linee ed orari alle nuove richieste del Trasporto Scolastico – dichiara Santiago Vacca, Assessore con delega al Trasporto Pubblico della Provincia di Savona – quest’anno, a fronte di mutate esigenze, l’Amministrazione comunale di Savona e l’azienda TPL Linea hanno risposto prontamente ed operato bene. Un settore, quello del trasporto scolastico, che è sempre stato trattato dall’Amministrazione provinciale con particolare attenzione, non solo perchè sono i nostri ragazzi ma anche per sensibilizzare, già da giovani, all’utilizzo del trasporto pubblico e le proposte di modifiche al programma di servizio sono state ovviamente accolte». «Tpl e Comune hanno mostrato una sensibilità e un’attenzione non di poco conto per venire incontro ad una situazione particolare -dichiara Alessandro Gozzi, Dirigente del Ferraris Pancaldo- che coinvolge, in pratica, tutto il polo scolastico tecnico savonese. L’integrazione delle corse e degli orari degli autobus, completa positivamente l’operazione di trasloco del Nautico in via Alla Rocca. Il mio invito ora è rivolto alle famiglie e ai ragazzi affinché utilizzino il servizio di trasporto pubblico il più possibile, garantendo una maggiore sicurezza per gli studenti». Questo il dettaglio delle corse: Al mattino per l’ingresso (campanella delle 7,50), sono previste 3 corse in più. Una per la linea 30 da Varazze che arriva in piazza Mameli alle ore 7,25 e alla Rocca, fermata zona Sms, alle ore 7,35 e due corse per la linea 18 da Sassello, che arrivano alla Rocca alle ore 7,45. (stesso orario, due autobus, per avere più capienza per le utenze previste); per l’orario di uscita, (campanella delle 13,25), sono previste due corse in più: una per la linea 30 con partenza dalla Rocca alle ore 13,35, con fermata in piazza Mameli, e una per la linea 58 con partenza 13,35 con fermata poi in via XX settembre. Per il martedì pomeriggio, giorno di rientro generale del polo scolastico tutto, viene aggiunta una corsa che dalla Rocca alle ore 16,35 porta in piazza Mameli (arrivo ore 16,40). Restano in vigore le modifiche, di alcuni minuti, effettuate già l’anno precedente su alcune linee come da orario Tpl.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *