venerdì, Novembre 22, 2019
Home > Cronaca > Corso di formazione per neodiplomati con la Zucchetti

Corso di formazione per neodiplomati con la Zucchetti

L' Accademia Zucchetti si rivolge ai programmatori del futuro di Liguria, Lombardia e Toscana

Per il secondo anno consecutivo Zucchetti, in collaborazione con IFOA, propone ai neodiplomati un percorso gratuito di formazione sui principali linguaggi di programmazione web, con particolare focus sulla tecnologia Zucchetti, seguito da un periodo di tirocinio 

La novità di quest’anno risiede nel fatto che visto il successo della prima edizione, alla fine della quale ben il 90% dei partecipanti al corso ha visto l’assunzione, il secondo appuntamento di Zucchetti Academy interesserà non più solo la Lombardia ma anche la Liguria e la Toscana.

L’obiettivo che si pone Accademia Zucchetti, il servizio di formazione della prima azienda italiana di software, è contribuire a ridurre il gap tra la preparazione scolastica e le competenze richieste dal mondo del lavoro e per fare ciò ha ideato una “scuola di formazione per programmatori” destinata, quest’anno, anche ai neodiplomati di istituti a indirizzo Informatico o Sistemi Informativi Aziendali di Genova, Rapallo (GE) e Aulla (MS).

Il percorso formativo gratuito, che avrà sede a Rapallo presso l’IIS F. Liceti di via Luigi Rizzo, si propone, infatti, di unire alle competenze di programmazione acquisite dai ragazzi durante il tradizionale percorso scolastico, tutti quegli approfondimenti più specifici richiesti dal mondo del lavoro nell’ambito ICT, per facilitare il successivo inserimento professionale.

La durata prevista è di 320 ore, articolate in 40 giornate di formazione da 8 ore ciascuna (dal lunedì al venerdì) dal 16 settembre all’11 novembre 2019, al quale seguirà un tirocinio presso aziende del Gruppo Zucchetti della durata di 6 mesi. Per garantire l’eccellenza nella preparazione di tutti i partecipanti il corso è a numero chiuso e sarà possibile iscriversi inviando la propria candidatura all’indirizzo lavoro@zucchetti.it, entro venerdì 28 giugno 2019.

“Abbiamo deciso di realizzare un altro corso per gli studenti di Genova, Rapallo e Aulla perché Zucchetti ha tre sedi importanti in queste località che rappresentano una grande opportunità per i giovani sia in termini di formazione che di inserimento professionale – dichiara Katia Fabene, responsabile Accademia Zucchetti –; inoltre, rispetto alla prima edizione abbiamo anche arricchito il programma prevedendo l’assegnazione di un project work che i partecipanti affronteranno suddivisi in team, fino alla presentazione finale dei risultati, con fasi che simuleranno i processi caratteristici dello sviluppo nel nostro contesto aziendale”.

“Si tratta di una formazione d’eccellenza, che sarà ulteriormente arricchita dall’esperienza dello stage in una delle aziende del Gruppo Zucchetti – aggiunge Cristina Zucchetti, responsabile risorse umane Zucchetti –. Una grande opportunità sia per i contenuti affrontati che per il livello dei formatori coinvolti e le innovative metodologie applicate: più che un tradizionale percorso d’aula sarà un’esperienza di apprendimento condiviso e dinamico. La dimostrazione che siamo di fronte a un esempio virtuoso è data dal fatto che l’anno scorso quasi tutti i ragazzi che hanno frequentato questo percorso hanno ottenuto il primo contratto di lavoro presso un’azienda del Gruppo Zucchetti e per quest’anno ci aspettiamo che accada lo stesso”.

N.B. Nella foto Stefano Landini – BU manager asset management Zucchetti – insieme ad alcuni colleghi della sede di Rapallo e al Sindaco di Rapallo Carlo Bagnasco

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *