domenica, Dicembre 8, 2019
Home > Musica > “Dedicato alle donne”

“Dedicato alle donne”

Nando Rizzo (2)Giovedì 5 marzo alle ore 21.00 al cinema teatro Guido Moretti di Pietra Ligure si svolgerà il secondo appuntamento con la rassegna di concerti a scopo benefico “Musica in teatro”.  Il cantautore e chitarrista Nando Rizzo presenterà un concerto acustico dal titolo “…dedicato alle donne”. Il ricavato della serata sarà devoluto alla scuola dell’infanzia delle Suore Domenicane di Pietra Ligure per l’acquisto di giochi e materiale didattico. Affiancato dal percussionista Nico Terzi e dalla cantante Monya Ferri, che interpreterà canzoni di Mina, Fiorella Mannoia, Gloria Gaynor, Elisa e Gianna Nannini, Rizzo presenterà un repertorio dedicato al mondo femminile:  partendo da alcuni brani del suo ultimo lavoro discografico, “Solchi sul viso”, arriverà ai cantautori italiani e a grandi artisti internazionali, come Eric Clapton, Sting e John Lennon. Informazioni, prenotazioni e prevendita: tel. 019/618095 – 331/6236742 – e-mail ctcomunale.pietraligure@creaweb.it. Lunedì e mercoledì dalle 10 alle 12, martedì e giovedì dalle 15 alle 17. Nelle serate di spettacolo la biglietteria apre alle ore 20. Nando Rizzo imbraccia la prima chitarra all’età di quattro anni e a tredici comincia a suonare per le strade di Alassio, la sua città. Figlio d’arte (il padre e lo zio sono Luciano e Guido Rizzo e formano il noto duo musicale Rizzo & Rizzo), da lì a poco inizia a suonare nei più importanti locali della Riviera, passando poi alle piazze e ai teatri di tutta Italia e partecipando a diverse manifestazioni musicali, fra le quali Sanremo Rock. Da circa dieci anni ha affiancato alla carriera di musicista quella di attore e autore ed è tuttora in tournèe con due spettacoli (una commedia e un recital sulla vita di John Lennon) da lui scritti e interpretati. Oltre a tre cd (L’Uomo della Strada, Pulsioni Positive e Solchi sul Viso), ha al suo attivo un libro di poesie dal titolo “Canzoni, Pensieri e forse Poesie”, uscito nel 2012.

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *