giovedì, Aprile 18, 2019
Home > Attualità > Difesa Personale degli Operatori della Sicurezza sia pubblica che privata: concluso a Tortona il secondo ciclo di formazione

Difesa Personale degli Operatori della Sicurezza sia pubblica che privata: concluso a Tortona il secondo ciclo di formazione


di - 5 Luglio 2016, 12:00

di Redazione

Si è svolto domenica 26 giugno presso la palestra Futura di Tortona il secondo incontro che conclude il ciclo per la formazione riguardante la Difesa Personale degli Operatori della Sicurezza sia pubblica che privata.

Lo stage aperto a tutti i corpi di Polizia dello Stato, agli appartenenti alle FF.AA.,alle Polizie Locali e agli Istituti di Vigilanza ha visto la partecipazione di un nutrito gruppo di allievi provenienti da diversi Corpi, e di Istruttori di Arti Marziali.

L’evento è nato dall’esigenza di molti operatori del comparto sicurezza di approfondire negli argomenti e nelle tecniche illustrate per meglio affrontare e valutare situazione ai quali sono sempre più chiamati a svolgere e affrontare, in scenari sempre più degradati richiedendo quindi livelli formativi elevati e specifici.

Il Maestro Luigi Cairo del gruppo Security And Defence Krav Maga di Tortona, in collaborazione con il Sovrintendente Capo della polizia di Stato Antonio Paoletti, Istruttore di Difesa Personale della Polizia di Stato ed il Formatore U.I.T.S. Franco Lupi della Security Training Academy hanno fatto loro questa esigenza creando un metodo d’insegnamento semplice ed intuitivo in grado di formare al meglio gli Operatori e renderli più efficienti e sicuri nello svolgimento della loro professione.

Mantenendo seppure le linee guida del Ministero dell’Interno e dal Ministero della Difesa, le materie trattate hanno spaziato dalla difesa da attacco  con armi contundenti con relativo disarmo, al bloccaggio dell’aggressore e per finire alla ritenzione dell’arma.

Il Maestro Lo Muzio Stefano già noto per analoghi corsi sul territorio Ligure sulla Difesa Personale di Civili e di Operatori della Sicurezza, in precedenza svolti in relazione alla convenzione tra Federazione Sportiva e Ministero della Difesa, ha avuto modo di constatare la professionalità e la serietà nello svolgimento dei corsi, ritenendo  utile una possibile espansione di conoscenza sulla materia a favore delle Istituzioni locali presenti sul territorio, invitando gli interessati del settore a partecipare e a collaborare nell’organizzazione di un eventuale incontro tra le parti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *