mercoledì, Giugno 26, 2019
Home > Cultura e Musica > Domani ultimo appuntamento di "Alassio 100 libri"

Domani ultimo appuntamento di "Alassio 100 libri"

Domani, venerdì 5 agosto, ad Alassio, alle ore 21.30, nella Piazza del Comune, si svolgerà l’ultimo appuntamento della rassegna letteraria dedicata ai cinque finalisti del Premio “Alassio 100 libri – Un Autore per l’Europa”, promosso dall’Assessorato alla Cultura, Turismo e Sport del Comune di Alassio. In attesa di conoscere il nome del vincitore – che sarà svelato dopo ferragosto dalla commissione di professori Italianisti presso le Università straniere in Europa – Marta Morazzoni presenterà “La nota segreta” (Longanesi, 2010), romanzo ispirato a personaggi realmente vissuti e fatti realmente accaduti a Milano, intorno al 1700, e citati nelle pagine di “Cent’anni” di Giuseppe Rovani.

Al centro della narrazione c’è un personaggio femminile di sorprendente attualità, una donna coraggiosa che seppe sfidare i bigotti e i moralisti del tempo, rivendicando il proprio diritto a vivere e amare secondo i suoi desideri e contro ogni imposizione. Marta Morazzoni racconta la storia d’amore tra Paola Pietra, giovane nobile milanese rinchiusa in convento per volontà della famiglia, e il diplomatico inglese, Sir John Durant Breval, che si innamora della ragazza ascoltando la sua voce durante la messa per l’Assunzione della Madonna, avvenuta in convento il 15 agosto del 1736.
Il monastero dove la contessa vive in clausura è quello di Santa Radegonda, ma priva di una vera vocazione religiosa, la giovane esercita l’unica vera dote ricevuta da madre natura: il suo straordinario talento musicale. La voce di contralto, scura e potente, è la sua unica ragione di vita, ma la passione per la musica rappresenta una minaccia per la badessa del convento.Oltre la grata, nel corso delle messe cantate, un diplomatico inglese in missione presso l’arciduca d’Austria nota la sua voce e non la dimentica. Nasce così, da una suggestione del canto, da profumi accennati e immagini rubate, l’amore proibito fra la novizia e sir John Breval, a cui farà seguito la fuga dal convento e un lungo viaggio in terre straniere e in un mare pieno di insidie…

Marta Morazzoni è nata a Milano e vive a Gallarate, dove insegna lettere in una scuola superiore. Tra i libri pubblicati dall’autrice segnaliamo il suo primo romanzo, “La ragazza col turbante” (1986), che ha avuto uno straordinario successo critico in Italia e all’estero, dove è stato tradotto in nove lingue. Analogo consenso hanno ricevuto anche i tre volumi successivi: “L’invenzione della verità” è stato premio selezione Campiello nel 1988, “Casa materna” nel 1992 e “Il caso Courrier” nel 1997 premio Campiello e Independent Foreign Fiction Award 2001. Fra i suoi libri anche “La città del desiderio. Amsterdam” (Guanda, 2006) e “Trentasette libri e un cane” (Filema, 2008).
La cerimonia di premiazione del Premio Alassio 100 libri – Un Autore per l’Europa, si svolgerà sabato 10 settembre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *