mercoledì, Novembre 20, 2019
Home > Musica > Due incontri per i bambini al Museo Diocesano di Albenga

Due incontri per i bambini al Museo Diocesano di Albenga

albenga museo diocesanoUna interessante iniziativa viene proposta ad Albenga dallo Studio Science4art in collaborazione con il Museo Diocesano e con il patrocinio del Comune. Si tratta di “Dietro la bellezza il CSI delle opere d’arte” che consiste in due incontri per i bambini, sabato e sabato 1 marzo, per scoprire attraverso il gioco come la scienza possa servire l’arte attraverso la diagnostica, cioè l’insieme di tutte quelle analisi chimico-fisiche che aiutano gli esperti ad indagare sui Beni Culturali. “Grazie alla scienza – dicono gli organizzatori – che ci fornisce strumenti utili per caratterizzare materiali di manufatti artistici, sia antichi che contemporanei, possiamo avviare procedure per la loro corretta conservazione e per progettare un eventuale restauro. Attraverso il laboratorio “Dietro la bellezza, il CSI delle opere d’arte”, sarà possibile scoprire come vengono realizzati gli antichi dipinti e svolgere uno studio sullo stato di conservazione di molti manufatti artistici attraverso l’uso di attrezzature fotografiche a raggi infrarossi, che permetteranno di andare oltre lo strato pittorico superficiale e svelare i segreti del disegno preparatorio”. Il laboratorio è suddiviso in due moduli, il primo prevede una breve introduzione con pannelli dimostrativi e un breve laboratorio dei colori, alla scoperta dei pigmenti e dei leganti, mentre il secondo modulo prevede l’uso delle tecniche d’indagine, tra cui anche il microscopio portatile. I bambini, dai cinque ai dodici anni, svilupperanno nuove conoscenze attraverso il gioco, impareranno a rispettare le opere d’arte come beni preziosi per la nostra cultura e scopriranno che la scienza, talvolta, ha dei risvolti davvero divertenti. Per coloro che fossero interessati è possibile prenotare la visita presso il  Museo Diocesano di Albenga, Via Episcopo 5, al costo di 10 euro ( laboratorio + ingresso al museo) indirizzando una e mail all’indirizzo di posta elettronica info.science4art@gmail.com – 370-3202401.

Claudio Almanzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *