venerdì, Luglio 19, 2019
Home > Attualità > Elezioni amministrative 2019 Intervista di fine mandato al sindaco di Albissola Marina Gianluca Nasuti

Elezioni amministrative 2019 Intervista di fine mandato al sindaco di Albissola Marina Gianluca Nasuti

Il prossimo 26 maggio si terranno le elezioni amministrative per il rinnovo di alcuni consigli comunali e nella nostra provincia sono ben 44 i comuni al voto.

Tra questi troviamo Albissola Marina, comune di circa 5400 abitati, avente come sindaco uscente Gianluca Nasuti, candidato nella lista civica “Albissola concreta” ed eletto nel 2014.

 

Sintesi del programma elettorale del 2014

Nel programma era presente la ripartenza del paese dopo le speculazioni, le manutenzioni ordinarie per le strade, il riavvio delle opere pubbliche ed il completamento delle cose che si trascinavano da tempo, come l’ex Arcos. Vi era anche una particolare attenzione all’ambiente ed alla raccolta differenziata con la volontà di portare la percentuale del 18% al 65%, la continuazione della sistemazione del turismo e della cultura. Uno dei sogni più grandi presente nel programma erano le condizioni per la creazione di un unico polo scolastico perchè gli attuali edifici non sono a norma

 

Cose che voleva fare e che ha fatto in questi cinque anni

La cura del territorio e la sua manutenzione, la creazione di opere importanti recuperando i finanziamenti, il 70% di raccolta differenziata attraverso il porta a porta, l’aver messo in moto operazione edilizie per l’hotel senza dimenticare la convenzione per il residence rta e l’apertura dell’ostello, l’aver sostenuto l’offerta per la scuola avendo nel nostro comune dall’asilo nido alle scuole medie, il finanziamento del polo scolastico per 2 milioni di euro da parte della regione, non aver aumentato le imposte ed aver ridotto la tassa sui rifiuti, la messa a sistema delle offerte del museo, l’apertura di tre importanti spazi culturali e sociali come la biblioteca, la fornace e Casa Jorn tenendoli aperti

 

Cose che voleva fare e che non ha potuto realizzare in questi cinque anni

La crisi che ha messo il commercio in ginocchio, l’aver dato la fattibilità per la scuola, non aver trovato una soluzione efficace per la viabilità collinare, la nuova palestra

 

Cose che non pensava di realizzare e che ha realizzato in questi cinque anni

Siamo stati fedeli al nostro programma ed abbiamo colto subito il recupero del contributo per il tratto della pista ciclabile

 

La Sua più grande “vittoria”

Aver messo il paese in ordine così come i conti e la pulizia perchè occorre una visione per il futuro

 

La Sua più grande “sconfitta”

Il mancato termine dell’Aurelia bis e la mancanza di uno svincolo per noi importante per il quale non vediamo una definizione

 

Bilancio della Sua amministrazione

Positivo perchè, visti i tempi che corrono, sono contento di come ho governato ed occorre una riflessione critica. Voglio anche dire che Albissola ed i loro cittadini sono la migliore realtà del mondo

 

E’ soddisfatto del Suo lavoro di Sindaco svolto in questi cinque anni?

Sì perchè mi piace fare il sindaco nonostante abbia una professione che voglio fare e questi cinque anni li ho fatti molto volentieri poichè questa è un’esperienza che cambia la vita

 

Si ricandida alle elezioni del 26 maggio?

Sì e la mia lista è l’unica che si presenterà alle elezioni del 26 maggio

 

Una frase che la rappresenta

Il nostro slogan, abbiamo Albissola nel cuore, che sono convinto sia la motivazione per fare il buon governo della nostra città

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *