martedì, Novembre 19, 2019
Home > Sport > Festa del balon giovanile a Sanremo

Festa del balon giovanile a Sanremo

La decima edizione del Meeting giovanile di pallapugno è andata in scena a Sanremo nell’insolita sede del Mercato dei Fiori: le oltre 70 formazioni iscritte hanno giocato su 10 campi tracciati all’interno e all’esterno dell’ampia struttura. Una novità per la pallapugno, soprattutto le partite indoor.  La giornata si è aperta con la sfilata delle squadre partecipanti accompagnate dalle numerose autorità intervenute: dopo la cerimonia di inaugurazione, il via alle partite di qualificazione nelle cinque categorie, Promozionali, Pulcini, Esordienti, Allievi e Juniores.

Un’intera giornata dedicata allo sport, ma anche all’amicizia ed allo stare in compagnia, che è stata organizzata sotto la regia attenta del consigliere federale Carlo Scrivano e del presidente del Comitato Fipap Liguria, Franco Bonello, con l’aiuto di tanti appassionati e volontari che per molte settimane hanno lavorato intensamente e con spirito di sacrificio perché la manifestazione riuscisse al meglio.  A metà pomeriggio, si è avuto il clou della manifestazione con le finali in tutte le categorie. Nei Promozionali, dove erano di scena 20 formazioni, i campioni sono stati i ragazzi del Peveragno, che hanno superato in finale il Pontinvrea per 4-1; al terzo posto, invece San Biagio e Virtus Langhe. Nei Pulcini, ha vinto il Ricca, che si è imposto in finale sulla Castellettese per 3-1, mentre al terzo posto ex equo sono giunte Alta Langa e Don Dagnino. Tra gli Esordienti, successo della Subalcuneo sulla Pro Spigno per 4-0, mentre terze si sono classificate Dronero e S.Biagio. Negli Allievi vittoria della Monticellese sulla Don Dagnino (4-1), con A.Manzo e Subalcuneo che hanno chiuso al terzo posto. Infine, negli Juniores ha vinto il Centro Incontri battendo in finale la Pievese per 5-1, con San Leonardo e Pro Paschese che si sono piazzate al terzo posto. Al termine le premiazioni di tutte le categorie, oltre al sorteggio di premi per i partecipanti (soggiorni e X-box), alla presenza dell’assessore allo sport della Regione Liguria, Gabriele Cascino, del presidente del Comitato Fipap Liguria, Franco Bonello, del vicepresidente della Fipap, Giorgio Nuvolone, e del consigliere federale, Carlo Scrivano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *