mercoledì, dicembre 19, 2018
Home > Attualità > Gianluca Valpondi…in versi

Gianluca Valpondi…in versi

Il nostro amico studioso si rivela un poeta


di GIANLUCA VALPONDI - 11 ottobre 2018, 9:25

Il nostro amico teologo Gianluca Valpondi, stavolta, ci comunica coi versi; versi sull’amore; un sentimento fra Terra e Cielo, come giustamente lo vede lo studioso di fede Valpondi, che a volte,solo attraverso l’espressione poetica, riesce forse a essere spiegato o compreso. A Gianluca, senza indugi, la parola in versi. (Giorgio Siri)

 

Amore umano amore divino

All’inizio non capisco,
attrazione sì, ma non mi raccapezzo,
mi sembra fuoriluogo fuorviante.
Ma questa cosa vuole? Ma io cosa voglio?
Ma stiamo scherzando o cosa?
Poi
sarà lei?
Dimmelo tu Madonnina mia dolce
cara, madre, sorella, guida, maestra
irraggiungibile adorabile vicinissima,
voglio essere nelle tue intenzioni, di Te la deiforme.
La vedo veloce precisa decisa
legge bene, la voce ferma calma;
mi avrà visto?
La rivedo fuori, una volta, mi vede;
poi di nuovo e gli sguardi s’incrociano per un attimo
e che attimo!
Vedo tristezza dolcezza fermezza durezza
coraggio arditezza finezza delicatezza
piccolezza determinazione,
fa la faccia dura quasi stringe le labbra
per fissarmi in viso un momento
mentre la guardo con attesa attenzione
dialogando con altri per non farmi scoprire.
Il tempo passa, i giorni, i mesi
adesso, più dolce, semplicemente mi ha rapito il cuore,
me lo stringe, sconquassa, commuove,
il cuore geme per le strette, sospira,
ed è felice perché ferito:
dolce ferita d’amore.
L’altro giorno t’ho sognata pensata
banalmente
io e te, forse in macchina,
a guardarci sentirci
nella Trinità,
l’Assoluto nel temporale,
l’Amore che era prima del mondo
nel maschio e femmina li creò,
persone nelle Persone
relazioni sussistenti,
l’amor che move ‘l sole
e l’altre stelle,
immersi persi ritrovati estasiati pacificati
nell’oceano infinito dell’essere
pace profonda gioia intima
amore nella fusione ed effusione dei cuori.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *