domenica, Giugno 16, 2019
Home > Attualità > Gianluca Valpondi sul nome di Gesù

Gianluca Valpondi sul nome di Gesù

L’amico teologo Gianluca Valpondi, in questi giorni di Epifania, di “Manifestazione” del Dio fatto uomo, ci invita a ricordare il 3 gennaio, Memoria del Santissimo Nome di Gesù; Gianluca, come sempre ispirato e razionale, poetico e lucido ad un tempo, ci invita ad apprezzare bellezza e dottrina del Nome di Gesù.(Giorgio Siri)

3 gennaio, Santissimo Nome di Gesù

“O Gesù, Tu sei mite e clemente,
sei la sola speranza di gioia,
sei la vera letizia del cuore,
sei sorgente di grazia e dolcezza.

Sei speranza per l’uomo pentito,
sei bontà per colui che t’implora:
chi ti cerca con cuore sincero
ti ritrova, e a lui doni te stesso.

O Gesù, col sublime tuo amore
Sei il cibo che nutre la mente:
dello spirito plachi la brama
mentre accresci di più il desiderio.

Dilettissimo nostro Signore,
a te l’anima nostra sospira;
ti cerchiamo piangendo e sperando,
t’invochiamo col grido del cuore.

Con noi resta per sempre, Signore,
Tu sei come la luce del giorno,
della notte le tenebre scacci
ed illumini tutto il creato.

Della Vergine Maria sei il fiore,
o Gesù, nostro amore e dolcezza,
a Te salga per sempre la lode
nel tuo Regno di gioia infinita. Amen.”

(Memoria del Santissimo Nome di Gesù, 3 gennaio, Inno alle Lodi mattutine)

Santo nome di Gesù, Bellissimo nome di Dio. Dio ha preso un nome! Si chiama Gesù, un nome di uomo, un nome umano, che vuol dire “Dio salva”, rivela il Padre e lo Spirito Santo. Dio, una persona umana, ti posso chiamare col nome con cui ti accarezzava tua madre, Gesù, dolce Gesù, dolce mio Gesù, con cui si dissetava Giovanna d’Arco nel fuoco, Onnipotenza d’amore, un uomo vero di carne e ossa, vivi per sempre uomo cosmico e sovracosmico, uomo totale totalmente Dio pienamente uomo, assoluto dell’uomo, Uomo Assoluto assolutamente Dio, Destino dell’uomo / essere Dio per grazia di un Uomo-Dio / essere infinito per grazia dell’Infinito che ha infinitizzato il finito. Tu preservi tutte le cose / Garanzia dell’eterno / Perenne novità di tutte le cose / Infinita gioia nello stupore dell’esistere / dentro lo spazio-tempo / al di là dello spazio-tempo / prima e dopo e durante lo spazio-tempo / ogni cosa / vive / in Te / sorgente di tutto, Amore espansivo di Sé, senza fine / senza fine / senza fine / sempre più amore / sempre più amore / sempre più amore.

Immagine: affresco del “Trionfo del Nome di Gesù” nella volta della Chiesa del Santissimo nome di Gesù a Roma

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *