giovedì, Agosto 22, 2019
Home > Cultura e Musica > Gli Oratori e la Quadreria del Seminario Vescovile di Savona

Gli Oratori e la Quadreria del Seminario Vescovile di Savona

L’Associazione culturale “Aiolfi” di Savona desidera dedicare l’anno 2012 alla valorizzazione del patrimonio culturale, tradizionale, artistico della Città di Savona e zone limitrofe prevedendo una serie di iniziative rivolte alla conoscenza migliore di tale Patrimonio per la sua valorizzazione e tutela. Queste visite desiderano partire dal senso etimologico del termine mneme, ovvero i significati a ritenzione e conservazione di un accadimento, di una circostanza e altresì di richiamo e di riconoscimento del ricordo per divenire atto di coscienza attuale, costantemente rinnovato dalla “memoria”.

Osservare le “case dei disciplinanti” che hanno attraversato secoli della storia di Savona, dalla loro prima antica sede nella Contrata Batutorum, per arrivare a noi, non senza problemi, ma sempre vive, attive consegnandoci una delle loro caratteristiche più peculiari – la loro solidarietà laica e la loro devozione religiosa – accompagnata da “segni” artistici di gran pregio e rilievo che connotano la cultura e la storia di Savona. Sei Oratori veri custodi e testimoni della vitalità dei Savonesi. Il programma prevede, anche, nel Duomo cittadino, la Cappella della Madonna della Colonna, dove è posta sull’altare la più significativa icona mariana, la “Madonna della Colonna”, con affreschi di Flaminio Allegrini, sede dell’omonima Consorzia, nonché la Quadreria del Seminario Vescovile di Savona legata, nella sua parte più cospicua al canonico Agostino Cortese. La Collezione comprende circa un centinaio di opere (dal sec. XV al sec. XX). L’attuale edificio, sorto alla Villetta tra il 1888 ed il 1891, fu realizzato con il patrimonio di Mons. Leopoldo Ponzone (+1894). Tale grandioso edificio (opera dell’architetto Alessandro Martinengo) ha segnato, in un certo senso, anche la nascita di un quartiere. Attraverso tutte queste opere si può, quindi, osservare Savona, alcuni Personalità del mondo dell’Arte e della Cultura perché “l ‘arte deve fare notizia”. Un ringraziamento a chi rende possibili queste visite: la Diocesi di Savona e Noli, il Priorato Diocesano delle Confraternite, il Seminario Vescovile di Savona, i Priori e i Confratelli.

Informazioni: Associazione “Aiolfi”, Savona; cell. 3356762773.

 

Calendario
Programma delle visite agli Oratori e al Duomo di Savona
27 gennaio 2012, ore 17, Oratorio del Cristo Risorto, largo Varaldo;
17 febbraio 2012, ore 17, Oratorio di N. S. di Castello, via Manzoni;
30 marzo 2012, ore 17, Oratorio dei SS. Agostino e Monica, chiesa di Santa Lucia, via Santa Lucia;
27 aprile 2012, Oratorio dei SS. Pietro e Caterina, via dei Mille;
11 maggio 2012, Oratorio dei SS. Giovanni Battista, Giovanni Evangelista e Santa Petronilla, via Guidobono;
08 giugno 2012, Oratorio di San Dalmazio, via San Dalmazio (Lavagnola);
15 giugno 2012, ore 17, Duomo di Savona, Cappella della Madonna della Colonna e Consorzia omonima, piazza del Duomo.

Programma delle visite alla Quadreria del Seminario Vescovile di Savona, via Ponzone 5, Savona
14 marzo 2012, ore 16
04 aprile 2012, ore 16
09 maggio 2012, ore 16

Fruizione: ingresso libero; si raccomanda, cortesemente, la puntualità.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *