martedì, dicembre 18, 2018
Home > Cultura > Grande successo ad Albenga per l’ anteprima della stagione teatrale 2018

Grande successo ad Albenga per l’ anteprima della stagione teatrale 2018


di Claudio Almanzi - 6 gennaio 2018, 10:38

E’ stata anche una bella occasione per scambiarsi gli auguri fra Natale e Capodanno la prima stagionale al Teatro Ambra di Albenga, che ha visto sul palco una compagnia locale cimentarsi in un classico del teatro goldoniano: “Un Curioso Accidente”. Con la Compagnia “Noi Dell’Ambra”, degli ex allievi della scuola di Mario Mesiano e Giorgio Caprile, si è così vissuta una vera e propria anteprima della nuova ed attesissima stagione teatrale ingauna che vedrà sul palco dell’ Ambra nomi famosi dello spettacolo quali Stefano Masciarelli, Patrizia Pellegrino, Edoardo Siravo, Tiziana Foschi, Mario Zucca, Marina Thovez, Antonio Pisu, Ketty Roselli e Manuele Morgese.

L’anteprima goldoniana ha visto in scena Federica Arvasi, Giulia Isnardi, Gloria Vignola, Fabrizio Ballestrasse, Davide Bruno, Ennio Pogliano ed Amedeo Viola che hanno saputo con bravura recitare nella famosa commedia scritta nel 1755, ambientata in Olanda e rappresentata per la prima volta solo cinque anni dopo a Venezia.

La Stagione di “AlbengaTeatro2018”, che comprenderà sei spettacoli di Prosa, in abbonamento, e due spettacoli Teatro e Musica, fuori abbonamento, di cui uno a scopo benefico, inizierà invece solamente martedì 30 Gennaio.

Ad aprire il cartellone in quella data sarà lo spettacolo “Mortimer e Wanda”, con Mario Zucca e Marina Thovez, di Marina Thovez, che ne ha curato anche la regia.

Lunedì 12 Febbraio saranno, invece, protagonisti Edoardo Siravo e Manuele Morgese, in “Le Nostre Donne”, di Eric Assous, regia di Livio Galassi.

Lunedì 19 Febbraio verrà presentato “Lettere di Oppio” con Tiziana Foschi e Antonio Pisu, di Antonio Pisu, regia Federico Tolardo.

Lunedì 12 Marzo toccehrà alla Compagnia Masaniello con “Non ti Pago”, di Eduardo De Filippo, regia di Alfonso Rinaldi.

Lunedì 19 Marzo in scen ci saranno Patrizia Pellegrino e Stefano Masciarelli in “Una Moglie da Rubare”, di Iaia Fiastri, regia di Diego Ruiz.

Lunedì 9 Aprile toccherà a Ketty Roselli con “Molto sudore per nulla” di Ketty Roselli, accompagnata al pianoforte dal Maestro Antonio Nasca.

La rassegna proseguirà con due spettacoli, fuori abbonamento, di Teatro e Musica: sabato 14 Aprile sarà in scena Vladimiro Zullo dei Trilli in “I Trilli

una storia genovese” dagli anni ’70 ad oggi, con ricordi, aneddoti, canzoni e curiosità dello storico gruppo Genovese, mentre sabato 21 Aprile si

chiuderà la rassegna con un evento benefico a favore dell’Associazione Onlus “Basta Poco”.

Verrà proposto lo spettacolo “Basta poco per ridere”, con il cabarettista Gianfranco Phino, il maestro Claudio Zitti, i musicisti Marco Ghini, Rossano

Giallombardo, Nico Lo Bello, con il direttore artistico Mario Mesiano e Bruno Robello De Filippis.

Per avere maggiori informazioni è possibile telefonare ai numeri 0182 51419 e 3287065631. I punti vendita dei biglietti sono il Teatro Ambra (tutti i

Lunedì e Venerdì dalle ore 16 alle 18), la Libreria le Torri, Albenga (tel 0182555999) ed il Bar Bacicin di Ceriale (tel 0182992024)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *