Sport

Hockey: buon esordio in A2 per il Savona

E’ iniziata bene la nuova avventura nella serie A2 2014/2015 del Savona HC. Nella prima partita di campionato giocata contro l’HC Pistoia all’Arnaldi di Genova, il team biancoverde allenato da Davide Vaglini ha centrato la prima vittoria stagionale, vincendo per 2-0. Le due reti savonesi portano le firme rispettivamente dell’U21 Filippo Bormida e dell’esperto “evergreen” Massimo “Max” Pavani. Indisponibili all’ultimo minuto entrambi i fratelli Valsecchi, l’allenatore Davide Vaglini ha comunque saputo trovare conferme nei altri punti di forza del collettivo bianco-verde, a cominciare dal portiere, Loris Ghione. Decisivi infatti sono stati gli interventi del n. 1 savonese a respingere ogni tentativo di conclusione a rete da parte degli avversari nell’arco di tutta la gara, in particolare le 4 parate effettuate nel 1° tempo su altrettanti tentativi di trasformazione di corner corto da parte dei toscani, oltre alla respinta su conclusione ravvicinata, che hanno permesso al team bianco-verde di rimanere in partita per poi sbloccare il risultato in avvio di ripresa. Nel primo tempo, il Savona si è reso pericoloso in due occasioni: la prima con Montagnese Roberto che si è visto ribattere la propria conclusione dal portiere a pochi passi dalla linea di porta; nella seconda Edmir Bajrami ha tirato in porta da posizione defilata con il portiere ormai fuori causa, ma il suo tiro è stato deviato in lungo dall’opposizione di un avversario. Molto bella la segnatura realizzata da parte di Filippo Bormida, ben servito da Durante in profondità, il quale in slalom ha evitato due avversari e ha infilato il portiere in uscita con un rasoterra a fil di palo. Il gol della sicurezza è arrivato a 5′ dalla fine grazie alla manovra condotta da Manzino che ha servito a destra a fondo campo Bormida che ha rimesso prontamente al centro per l’esperto Max Pavani che di prima intenzione ha insaccato sotto misura, mettendo fuori causa il portiere toscano. Positive anche le prestazioni da parte dei due giocatori in prestito dal CUS Genova, Filippo Durante e Luca Zero, che hanno ulteriormente dato solidità rispettivamente a centrocampo e in difesa. Sabato prossimo (11/10) il Savona, nella seconda partita di campionato, sarà impegnato in trasferta sul difficile campo della neoretrocessa dalla A1, HC Butterfly, che nella prima gara di ieri, andando contro ogni pronostico della vigilia, ha rimediato una sconfitta in trasferta a Reggio Emilia per 1-3 contro il Città del Tricolore. Questa la formazione del Savona HC che ha sconfitto il Pistoia: Loris Ghione, Gianmarco Freccero (c), Marco Pescetto, Simone Ghiglia, Luca Zero, Ruben Nuñez, Edmir Bajrami, Filippo Bormida, Andrea Fardellini, Luca Manzino, Davide Montorio, Massimo Pavani, Filippo Durante, Matteo Montagnese, Roberto Montagnese, Luca Ghione. Allenatore: Davide Vaglini. 

Lascia un commento

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: