martedì, Gennaio 22, 2019
Home > Sport > Hockey indoor: grande successo al torneo Eliseo Colla

Hockey indoor: grande successo al torneo Eliseo Colla


di - 20 Novembre 2013, 9:31

liguria hockeyHa vinto l’Hc Bra la finalissima della quarantunesima edizione del torneo interregionale Eliseo Colla di hockey indoor maschile abbinato al campionato nazionale Libertas. Un successo di pubblico e dell’organizzazione curata dal club savonese del presidente Addis. Un Bra forte di due atleti nazionali e un Liguria caricato al massimo da Carlo Colla, autore di quattro brillantissime partite. Il toreno si era aperto sabato con il girone femminile, vinto dal Savona Hc che aveva vinto 2-0 sull’Hc Pippo Vagabondo, per poi pareggiare 1-1 la partita di ritorno. Alle ore 18, è stata giocata la partita no-stop fra i giovani e le “vecchie glorie”: hanno vinto i giovani 18-8, ma tutti si sono divertiti giocando un incontro di ben sessanta minuti che lo stesso Carlo Colla ha voluto arbitrare. Alla premiazione tutti contenti con medaglia a tutti i giocatori/ici e la promessa di ripetere l’iniziativa il prossimo anno. Domenica ben sei squadre si sono date battaglia in undici partite che sono state giocate fra eliminatorie, semifinali e finali. Nel girone A dominio del Liguria che vince per 9-2 contro il Pippo Vagabondo (reti di Selimay 4, 4 reti di Devis Papa e una di Meremmo). Nel secondo incontro il Liguria vince anche contro il Novara Hc per 3-1 (reti di tripletta di Selimay). Con due vittorie il Liguria vince il suo girone. Nel girone B, strapotere del Bra che vince 4-2 contro il Cus Genova e per 6-1 contro il Savona Hc. Nelle semifinali del pomeriggio impresa storica del Liguria che supera l’Hc Cus Genova per 6-2 al termine di un incontro ricchissimo di emozioni e colpi di scena (reti di 3 Devis Papa, 2 Selimay e una Merello). Nella finale 5-6 posto, vittoria dell’Hc Savona contro il Pippo Vagabondo per 8-3. Nella finale 3/4 posto, vittoria del Cus Genova contro il Novara per 8-4. Nella finale 1/2 posto, come detto, vince il Bra sul Liguria per 12-7, ma il Liguria, sebbene molto stanca per assenza di cambi e di due titolari, ha giocato una partita da incorniciare, meritando un secondo posto di tutto prestigio contro una squadra di altissimo rango, candidata al titolo nazionale under 17. Questa la classifica finale del torneo: al primo posto l’Hc Bra, seguito da Hc Liguria, Cus Genova, Old Black Novara, Hc Savona e Hc Pippo Vagabondo. Nel torneo femminile, primo classificato l’Hc Savona, secondo l’Hc Pippo Vagabondo. Iris Selimay con quattordici reti è stato il miglior realizzatore del torneo maschile. Alla premiazione, presenti il delegato provinciale del Coni Otorino Bianchi, e il presidente emerito del Coni Lelio Speranza. Presente anche Giancarlo Giove, presidente degli Azzurri d’Italia, unitamente allo staff del Liguria e del signor Laureana in rappresentanza del comitato regionale Fih. È stata da tutti ricordata la figura del comm. Eliseo Colla a cui il torneo è stato dedicato. Una quarantunesima edizione davvero molto positiva in tutto.
Formazione del Liguria Hockey Club: Ergys Papa, Devis Papa, Samuele Merello, Marco Russo, Iris Selimay, Manuel Benincasa.
Soddisfatto moltissimo l’allenatore Carlo Colla, non solo per l’andamento organizzativo del torneo, ma per la resa tecnica della squadra che è andata ben oltre le sue aspettative: “Abbiamo giocato quattro partite, una più bella dell’altra, vincendone tre e cedendo nel finale soltanto a un Bra davvero fortissimo e con due atleti nazionali dentro. Devo lodare tutti i ragazzi per l’impegno incredibile che hanno profuso in questo torneo con un secondo posto davvero importante”. Il presidente del Liguria Hc Andrea Addis nel suo discorso di apertura della premiazione ha ringraziato il Csn Libertas e il suo presidente regionale Roberto Pizzorno per il sostanziale aiuto e contributo dato dalla Libertas in questo campionato, rinnovando a tutti i presenti l’invito per la quarantaduesima edizione del prossimo 2014.
Prossimo torneo per il Liguria Hc sarà quello riservato alla prima squadra che si giocherà a Bourg-en-Bresse in Francia, sabato 14 e domenica 15 dicembre. Ma prima inizieranno i campionati dell’indoor league che vedranno impegnati il Liguria già domenica 8 dicembre a Torino nel primo e dei quattro concentramenti previsti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *