giovedì, Marzo 21, 2019
Home > Sport > Hockey Prato: ottimo pareggio per il Liguria a Torino

Hockey Prato: ottimo pareggio per il Liguria a Torino


di - 9 Ottobre 2014, 9:00

collaSe è vero che Colla avrebbe firmato per un pareggio prima della partita a Torino contro l’HC Torino, è altrettanto vero che, a conti fatti ed a fine partita, il tecnico del Liguria era contrario ed amareggiato: il 2 a 2 gli sta stretto ed è assolutamente ingiusto. La squadra, reduce da due sconfitte, pur ancora molto rimaneggiata,ha giocato alla grande ed avrebbe ampiamente meritato di vincere. Positivo è il fatto che in Liguriaha comunque preso il primo punto ed ha Tolto il fastidioso “ zero “ dalla classifica. In vantaggio con una bella rete su “corto” di Songelo al 30 , dopo un primo tempo a fasi alterne e con i portieri in bella evidenza, il Liguria si è visto pareggiare con un rigore “ ASSURDO “ concesso dopochè un arbitro aveva concesso invece il “corto” e dopo un colloquio arbitrale durato 2 minuti. Una vera farsa. Liguria che sfiora il raddoppio due volte con due occasioni incredibili di Stefano Ghidella e che va in vantaggio al 56° con Vathi Romario che su “corto” Tira una bombarda che fulmina il portiere torinese. Sembra fatta ma a 4’ dal termine Vathi commette una ingenuità nei 22 m. e dal corto conseguente arriva il pareggio dei locali che davvero poco se non nulla hanno fatto nel secondo tempo per guadagnarselo. Un po’ di amaro in bocca ma la piena consapevolezza di avere giocato una gran bella partita e di essere in piena consapevolezza di avere giocato una gran bella partita e di essere in piena ripresa sul piano del gioco. Due errori arbitrali hanno  deciso il risultato : abbiamo sciupato di tutto ed avremmo potuto davvero vincere : un vero peccato. Ho visto, però, dice Carlo Colla, una squadra in netta ripresa e con grande volontà ed impegno da parte di tutti.Nel secondo tempo, poi,abbiamo giocato solo noi.” Domenica 5 ottobre arriva al Santuario ( ore 10,30) un cliente molto difficile che è l’HC Genova, quest’anno molto rinforzato da recenti acquisti e che punta ai vertici della classifica. Colla spera molto nei recuperi di Biglino e Di Vita per vincere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *