martedì, gennaio 16, 2018
Home > Politica > “Il 2018 che vorrei…” I sindaci della provincia di Savona si raccontano: parola al sindaco di Celle Renato Zunino

“Il 2018 che vorrei…” I sindaci della provincia di Savona si raccontano: parola al sindaco di Celle Renato Zunino



di Selena Borgna - 4 gennaio 2018, 13:05

La fine di un anno porta con sé i bilanci delle esperienze che si sono fatte ed è così anche per gli amministratori pubblici, che riassumono le opere già realizzate e quelle ancore da realizzare. I sindaci della provincia di Savona non fanno eccezione e per l’anno nuovo hanno alcuni desideri e progetti. Oggi è il turno di Renato Zunino, sindaco di Celle Ligure

  • Si parla spesso di crisi, patto di stabilità, conti in rosso. Come stanno le casse del Suo comune?
  • Le casse del comune stanno bene
  • Se potesse chiedere solamente una cosa al governo nazionale per il 2018 cosa chiederebbe?
  • Al governo nazionale chiederei minori prelievi anche perché contribuiamo al fondo di solidarietà per milioni
  • Se si votasse oggi pensa che verrebbe nuovamente eletto?
  • Penso che sarei rieletto ma non potrò saperlo con certezza perché non posso più candidarmi
  • Tre promesse concrete per il 2018
  • Riqualificazione delle colonie milanesi e bergamasche che danno un nuovo impulso al lavoro ed al turismo con l’impiego di 100 milioni di euro, la messa in sicurezza del rio Santa Brigida ad opera del comune e di Anas ed investimenti per la manutenzione straordinaria e la messa in sicurezza stradale per 360.000 euro
  • Un bilancio della Sua amministrazione
  • IStiamo lavorando bene e tra circa un anno e mezzo arriveremo alla fine del mandato. La gente è soddisfatta ed io lavorerò fino all’ultimo giorno del mio mandato
  • Ha già il nome del suo successore?
  • No, verso la fine del 2018 cominceremo a valutare chi sarà colui o colei che mi succederà

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *