domenica, Agosto 18, 2019
Home > Cultura e Musica > Il Balletto Teatro di Torino in scena con "Caravaggio"

Il Balletto Teatro di Torino in scena con "Caravaggio"

Giovedì 25 agosto, a Loano, nell’Arena Estiva Giardino del Principe, alle ore 21.30, andrà in scena lo spettacolo “Caravaggio” del Balletto Teatro di Torino. Lo spettacolo intenso e visionario, coreografato da Matteo Levaggi, chiuderà la rassegna di danza, promossa dall’Assessorato al Turismo e alla Cultura del Comune di Loano e organizzata dalla I.So THeatre.

Creato nel 2004 per il Festival Internazionale di Genova Nervi, lo spettacolo “Caravaggio” è stato recentemente ripreso dall’autore Matteo Levaggi, in occasione del quattrocentesimo anniversario della morte del celebre pittore, e presentato in Italia e all’estero. “Il perno intorno al quale è concepito il balletto – dice l’autore – è la seduzione: tutto del Caravaggio seduce ancora oggi, la sua vita, le sue opere, i segreti, i misteri…”.  Ed è proprio in questa direzione che si sviluppa la coreografia, con il suo intercedere bruciante e avvolgente. Lo spettatore non è portato a conoscere la storia del Caravaggio, ma a vivere un’esperienza di pura energia in cui i danzatori vengono lanciati, in un continuo gioco-sfida che crea tra loro quell’energia travolgente e quella forza che caratterizzano l’opera del grande pittore. La musica di Giovanni Sollima e le scene e i costumi di Roger Salas concorrono armoniosamente a sostenere questo presupposto. Giovanni Sollima (musicista di fama internazionale, accademico di Santa Cecilia, che per la danza ha collaborato, tra gli altri, con Karole Armitage e Carolyn Carlson, e per il teatro con Bob Wilson, Alessandro Baricco e Peter Stein) ha composto una partitura originale per violoncello e elettronica, ispirandosi agli spartiti riprodotti da Caravaggio nei suoi quadri. Di grande efficacia è poi l’impianto scenico di Roger Salas che ha disegnato una scenografia in cui la luce filtra stagliandosi sui danzatori vestiti da costumi color sabbia. Tra i numerosi riferimenti al Barocco, spicca la presenza in scena di un sopranista, a evocare quella spensierata giovinezza, fresca, sensuale, ma allo stesso tempo ambigua e tormentata, come la personalità dell’artista.

La prevendita dei biglietti si svolge da Lollipop dischi, a Loano, in Via Garibaldi 64, tel. 019.675488. Il costo del biglietto è di euro 18,00 intero, euro 16,00 ridotto, diritto di prevendita € 1,20. È previsto il biglietto gruppi scuole di danza (almeno 10 persone) euro 10,00. La sera dello spettacolo i biglietti potranno essere acquistati direttamente al Giardino del Principe a partire dalle ore 20.00.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *