giovedì, Settembre 19, 2019
Home > Sport > Calcio > Il racconto di Finale – Rapallo, giallorossi campioni!

Il racconto di Finale – Rapallo, giallorossi campioni!

Siamo ad Arenzano, campo sintetico “Gambino”  temperatura 15 gradi. Le condizioni ideali per giocare a football.. E’ la finale della Coppa Italia di Eccellenza. Una partita importante. E’ sempre un trofeo da esporre in bacheca. Fischio di inizio e dopo poco un brivido per il Finale. Grande occasione sotto porta per il Rapallo, con parata miracolosa di Porta, un nome una garanzia. Poi il nervosismo padroneggia fino alla mezz’ora del primo tempo con poche occasioni da una parte e dall’altra. Nell’ultimo quarto d’ora, il Finale viene fuori dimostrando un gioco più arioso, più organizzato e con una netta  predominanza nel possesso palla. Secondo tempo. Ecco il gol, bel diagonale di Ventura solo sfiorato da Molinelli. Ci si aspetta una reazione del  Rapallo, invece la superiorità del Finale, già dimostrata alla fine del primo tempo, si consolida. Soprattutto al centrocampo, passaggi smarcanti, belle intuizioni dei centrocampisti che lanciano spesso gli attaccanti con precisione. Anche nell’uno contro uno, il Finale padroneggia. Arriva il secondo gol. Un rigore realizzato da Genta. Ancora una volta Molinelli intuisce, ma viene superato. E’ fatta! Coppa in bacheca per un giorno che verrà ricordato..


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *