domenica, Settembre 15, 2019
Home > Attualità > “Il volo” di Bruno Cappagli: 5 e 6 maggio 2016 alle ore 21 al Chiabrera per la stagione del TeatroRagazz

“Il volo” di Bruno Cappagli: 5 e 6 maggio 2016 alle ore 21 al Chiabrera per la stagione del TeatroRagazz

di Redazione

In una discarica, vivono due strani e simpatici personaggi, Gustavo e Gioacchino. Gustavo costruisce macchine speciali, motori mai visti e sogna di realizzare una trivella che, scavando, lo porti fino in Cina; Gioacchino sogna di volare, ma senza motore, solo con l’aiuto del vento, e racconta a Gustavo di come anche il bruco, proprio il bruco, trasformandosi in farfalla, possa volare. Volare! Infatti tutto può volare, sacchi della spazzatura, fogli di carta, piume, palline, bidoni, tutto quello che incrociano sulla loro strada. Magari potrebbero volare anche loro… È così che Gioacchino trascinerà Gustavo a scoprire la forza del vento, mentre Gustavo gli insegnerà l’efficacia della meccanica e insieme, aiutati dalla forza del desiderio e dell’immaginazione, costruiranno una macchina volante. Riusciranno a spiccare il volo? Qualcuno sostiene che Gustavo e Gioacchino ce l’hanno fatta, che sono riusciti a volare altissimi nel cielo, ma nessuno può dirlo… nessuno li ha visti. Lo spettacolo è dedicato a Gustav Mesmer, l’Icaro di Lautertal. Mesmer tentò di realizzare con la bicicletta il sogno di volare. Una volta riuscì ad alzarsi fino a 50 metri dal suolo, raccontò, ma nessuno lo vide.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *