martedì, Novembre 19, 2019
Home > Attualità > In Africa per i bambini

In Africa per i bambini

Cirilli Roberto parte, dal 9 al 25 giugno, questa volta non per un incontro di boxe, dove la tensione della gara non ha mai superato la preoccupazione del viaggio incerto, dove il caldo e il sudore non è paragonabile all’umido e all’afa che troverà ai piedi del monte Kenya nell’Est Africa. Tanti incontri, tanti pugni, tante vittorie, tante sconfitte per il nostro ex nazionale di boxe che porta la sua esperienza professionale e il lavoro dell’Associazione Nazionale Atleti Olimpici e Azzurri d’Italia per la dodicesima volta in Africa nelle strutture dedicate esclusivamente ai bambini del Childare Disabled Home Center a Naro Moru, sede costruita dalle opere religiose, 30 anni or sono, e seguita da medici e assistenti del GOA (Genova Ortoperdia per l’Africa, fondata dal prof. Silvano Mastragostino nel 1996). Il nostro ex nazionale di pugilato si è reso parte attiva in qualità di massofisioterapista, specializzazione svolta in Italia in uno studio a Cairo Montenotte (SV).

Con affetto e grande riconoscimento, il nostro presidente Speranza e tutto il consiglio direttivo degli ex atleti azzurri di Savona e provincia ringraziano. Lo sport va oltre i confini, sempre.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *