lunedì, settembre 24, 2018
Home > Attualità > “Invasione” di turisti stranieri nel Savonese a marzo: presenze +36%

“Invasione” di turisti stranieri nel Savonese a marzo: presenze +36%


di Redazione - 12 giugno 2018, 11:00

Se il movimento turistico complessivo del primo trimestre dell’anno in provincia di Savona non è stato esaltante, c’è un elemento del tutto positivo che va sottolineato. Si tratta del ritorno in forze degli stranieri, con un incremento percentuale, rispetto al gennaio-marzo 2017 che supera il 12 per cento negli arrivi e sfiora addirittura il 20 per cento per quanto riguarda gli stranieri, con un mese di marzo veramente super: arrivi + 31,6%, presenze +36,4%. Il boom degli stranieri ha parzialmente riequilibrato i minori arrivi ed i minori pernottamenti dei turisti italiani, fissando la performance dei primi tre mesi su 149.893 arrivi (-2,96%) e 595.379 presenze (-2,22%). Gli arrivi stranieri tra gennaio e marzo negli esercizi alberghieri extralberghieri della provincia di Savona, secondo le elaborazioni dell’Osservatorio Turistico Regionale, sono stati 33.205, a fronte dei 29.474 dello stesso periodo dello scorso anno (+12,3%). Quanto alle presenze, gli stranieri hanno registrato 104.547 pernottamenti, ovvero 17.249 in più rispetto allo scorso anno (87.298), pari al 19,6% in più. L’incremento della componente estera è stato superiore al dato complessivo regionale che, pur ragguardevole, si è fermato per quanto riguarda le presenze al 17,8%. Va anche osservato che l’incremento degli stranieri, particolarmente sensibile nel mese di marzo, si è accompagnato ad un quasi identico aumento (+37.5%) delle presenze nelle strutture extralberghiere, evidentemente privilegiate nelle scelte della clientela estera. Da sottolineare, sempre per quanto riguarda il mese di marzo, le 8.500 presenze straniere registrate a Loano (+101% rispetto allo stesso mese dello scorso anno), le 15 mila di Finale Ligure (+67%) e le 7.800 di Alassio (+28%).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *