lunedì, Novembre 18, 2019
Home > Cultura e Musica > La notte di San Lorenzo: notte di desideri e di speranze

La notte di San Lorenzo: notte di desideri e di speranze

di Redazione

« San Lorenzo, io lo so perché tanto
di stelle per l’aria tranquilla
arde e cade, perché si gran pianto
nel concavo cielo sfavilla… »

Così recita la celebre poesia di Giovanni Pascoli. Siamo giunti al 10 agosto, la notte di San Lorenzo; notte di desideri e di speranze affidate alle stelle cadenti.

Tutti con il naso all’insù, nella speranza che il tempo sia clemente e che questa notte ci lasci sognare.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *