venerdì, luglio 20, 2018
Home > Rubriche > Poesie > La poesia della settimana

La poesia della settimana


di Redazione - 24 marzo 2018, 10:00

PAROLE DI ADDIO

Assurde parole di addio,

lacrime bruciate,

per una vita ferita

mente tu mi guardi

indifferente e già lontano!

Mi lasci la mano,

è fredda come la pioggia

che cade e mi percuote

e mi fa rabbrividire,

fino alle ossa.

E te ne vai piano

piano, senza guardarmi…

poi, mi chiami,

ma io non mi volto;

guardo la strada

che rotola via

insieme alle mie lacrime chiare,

per un amore finito

e che non ricomincerà più.

Alba Lorenzi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *