sabato, Ottobre 19, 2019
Home > Sport > Altri Sport > L’ANDORESE PARIS SI AGGIUDICA LA GRAN BARAONDA

L’ANDORESE PARIS SI AGGIUDICA LA GRAN BARAONDA

LAIGUEGLIA- En plein dei velisti andoresi, nelle acque di Laigueglia, dove gli atleti, presieduti da Pierangelo Morelli, sono riusciti a piazzare quattro velisti ai primi quattro posti e si sono anche aggiudicati la vittoria in due categorie. L’ andorese Alessio Paris ha vinto infatti una delle più importanti classiche della vela d’agosto in Riviera, la Gran Baraonda. La gara, organizzata in modo impeccabile dal Circolo Velico ASD Aquilia, presieduto da Gianni Gentile, ha visto la presenza di 40 velisti, 29 imbarcazioni, appartenenti a sei circoli velici della Primazona. Il vincitore ha avuto la meglio sull’agguerrita flotta di concorrenti grazie al calcolo del tempo compensato, in quanto in tempo reale è stato invece preceduto dal compagno di colori Andrea Opizzo che ha completato il percorso in soli 51′ e 12”. In campo femminile successo per l’altra andorese Sara Odisio, mentre fra i 420 è risultato vincitore il duo ingauno Pareto-Della Pietra e nei 470 La coppia di casa Ruggeri- Ruggeri. Questi i risultati. Gran Baraonda: 1) Alessio Paris (CN Andora); 2) Opizzo (id); 3) Sara Odisio (id); 4) Samuele Dottore (id); 5) Pareto-Della Pieta (CN Albenga); 6) Carlo Basso (id); 7) Alessandro verra (CN Andora); 8) Guamieri- Monaco (Lega Navle Borghetto Santo Spirito); 9) Castagnino- Gallo (Lega Navale di Albenga); 10) Valle- Delfino (CN Albenga). Laser Radial: Alessio Paris (CN Andora). Laser Standard: Opizzo (Cn Andora). 470: Ruggeri -Ruggeri (ASA). 420: Pareto- Della Pietra (CN Albenga). Laser 4.7: Alessandro Scaglione(CN Albenga). Matt S:Padovani-Sordella (ASA). RS Vision: Marostica- Brunelli (ASA). Tridente 14: La Fauci- Signorelli (ASA). Vaurien: Abregal-Abregal (ASA). Dinghy: Lugi De Sanctis (ASA).

Please follow and like us:
error

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *